Brands Hatch, Libere 2: Van der Linde centra il miglior crono

condividi
commenti
Brands Hatch, Libere 2: Van der Linde centra il miglior crono
Di:
5 mag 2018, 14:33

Il pilota dell'Attempo Racing è stato il più rapido nella seconda sessione beffando Frederic Vervisch. Terzo crono per Raffaele Marciello, mentre la Lamborghini di Engelhart e Bortolotti è soltanto tredicesima.

La seconda sessione di prove libere disputatasi sul tracciato di Brands Hatch ha visto Kelvin van der Linde ottenere il miglior riferimento cronometrico in 1'24''235 al volante dell'Audi R8 del team Attempo Racing.

Il sudafricano si è imposto nei minuti finali della sessione beffando così Frederic Vervisch che, sino a quel momento, aveva messo il suo nome in cima alla lista dei tempi per poi concludere la sessione al secondo posto con poco meno di tre decimi di ritardo.

Terzo riferimento per Raffaele Marciello al volante della Mercedes AMG GT3 #88 del team AKKA ASP, bravo a realizzare subito il proprio miglior riferimento prima di cedere il volante a Michael Meadows.

Interessante l'ottavo tempo centrato da Stephane Ortelli alla guida della Lexus del team Emil Frey.

Da segnalare come anche in questa sessione sia stata esposta la bandiera rossa per consentire ai commissari di rimuovere la vettura di Jack Manchester dalla ghiaia.

Il pilota e la Mercedes non hanno riportato danni come invece accaduto in mattinata alla AMG GT3 di Alexey Korneev e Vladimir Atoev. I due non sono riusciti a scendere in pista per la seconda sessione di libere ma il team spera di riuscire a sistemare la vettura per le qualifiche.

Markus Winklehock e Nyls Stievenart si sono imposti nella classifica riservata ai Pro-Am, mentre Manchester e Nico Bastian hanno ottenuto il miglior tempo nella Silver Cup.

Articolo successivo
Brands Hatch, Libere 1: Perez Companc subito il più rapido

Articolo precedente

Brands Hatch, Libere 1: Perez Companc subito il più rapido

Articolo successivo

Vanthoor e Vervisch si dividono le pole per le due gare di Brands Hatch

Vanthoor e Vervisch si dividono le pole per le due gare di Brands Hatch
Carica i commenti