La I.S.R. vuole continuare a crescere in Russia

La I.S.R. vuole continuare a crescere in Russia

La coppia formata da Marco Bonanomi ed Igor Salaquarda punta a posizioni importanti con la sua Audi

Il team I.S.R. Racing si appresta a scendere in pista il prossimo weekend sul Moscow City Racing per il quarto appuntamento della Blancpain Sprint Series 2015, su un circuito che la squadra ha già avuto modo di conoscere in passato.

Marco Bonanomi e Filip Salaquarda difenderanno i colori del team ceco al volante dell'Audi R8 LMS ultra numero 75. Dopo il piazzamento a punti di Zolder, l'equipaggio punterà a confermarsi tra i protagonisti anche nel round russo, che seguito della pausa estiva chiuderà la prima parte della stagione. L'appuntamento di Mosca riaccenderà anche la lotta nella classifica riservata ai team, dove I.S.R. Racing è in piena lotta per il terzo posto dopo sei dei dodici appuntamenti previsti dal calendario.

Il weekend prenderà il via venerdì con i due turni di prove libere, in programma alle 15:00 e alle 17:00, ora locale (GMT+3). Sabato le tre sessioni di qualifiche apriranno la giornata alle 9:00, seguite dalla Qualifying Race alle 13:00 e dalla Main Race alle 17:00. Qualifiche e gare saranno trasmesse in diretta da numerose emittenti internazionali, mentre lo streaming live sul web sarà disponibile sul sito ufficiale della serie www.blancpain-gt-series.com

Igor Salaquarda (I.S.R. racing, Team Principal): "Il programma di Mosca, condensato in due sole giornate, si preannuncia più impegnativo di quelli a cui ci abituato la Blancpain Sprint Series e richiederà a tutta la squadra un costante ed elevato livello di concentrazione: sarà un ottimo test in vista della 24 ore di Spa. Marco e Filip sono un equipaggio in crescita e mi aspetto di vederli anche qui lottare per le posizioni di rilievo che gli competono".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Piloti Marco Bonanomi , Filip Salaquarda
Articolo di tipo Ultime notizie