Zanardi: "Portimao tra le gare più dure ed estenuanti"

Il pilota della ROAL Motorsport ha patito soprattutto il caldo nell'abitacolo della sua Z4 in Portogallo

Zanardi:

Il nono posto finale nella Main Race di Portimao, in Portogallo, non rende merito alla prestazione e alla determinazione sfoderate da Alessandro Zanardi nella quinta prova della Blancpain Sprint Series.

Con una partenza entusiasmante, il bolognese del BMW Sports Team ROAL Motorsport è riuscito a recuperare dalla quattrordicesima alla settima posizione nel primo quarto di gara. Dopo il “pit stop” Alessandro si è spinto fino al quinto posto, al quale ha poi dovuto rinunciare a causa di problemi fisici. Ecco le impressioni di Zanardi.

"La Main Race di Portimao è stata incredibilmente difficile a causa del grande caldo, la temperatura esterna era di 30 gradi. Nell'abitacolo si sviluppava quindi molto calore e fisicamente è stata una delle gare più difficili ed estenuanti della mia vita, comprese anche quelle di para-ciclismo. Il caldo è il mio nemico principale, il primo avversario che debbo affrontare al volante. Ma io sono abbastanza soddisfatto del risultato, perché penso che abbiamo ottenuto il massimo che potevamo ottenere, intendo dire come prestazione in generale. Il mio problema principale è stato frenare con la protesi della gamba su un fondo parecchio irregolare, qual e quello del circuito di Portimao, e con alcuni punti di staccata sui dossi. Ero costretto a frenare in anticipo e, ovviamente, ciò ha influito sul risultato finale. È stata infatti quella la ragione che mi ha fatto perdere quattro posizioni nella seconda parte di gara, gli avvesari mi hanno superato in quelle curve dove la mia frenata era fortemente penalizzata. In ogni caso, posso essere soddisfatto di quanto ho fatto nella Main Race. In fin dei conti sono stato il migliore dei nove piloti delle BMW Z4 GT3. E non mi pare poca cosa. Sono rientrato dalla trasferta in Portogallo con un risultato tutto sommato decente, ho portato la vettura al traguardo senza un graffio e adesso posso guardare con fiducia alla prossima sfida, sul ciruito belga di Zolder" ha detto Alex.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Piloti Alex Zanardi
Articolo di tipo Ultime notizie