Alex Zanardi in evidenza nei test al Paul Ricard

Alex Zanardi in evidenza nei test al Paul Ricard

Il pilota bolognese è stato tra i più veloci nella prima giornata, facendo segnare il 13esimo tempo

Sul circuito francese del Paul Ricard si sta svolgendo la due giorni – martedì 11, mercoledì 12 marzo – di prove pre-campionato della Blancpain GT Series. Le vetture che hanno preso parte alla prima sessione sono state 42; tutte in configurazione standard, senza cioè i correttivi 2014 per il peso e la flangia dell'aspirazione del motore che saranno decisi dal regolamento “balance of perfomances” (BoP) dopo i test in Francia. Alessandro Zanardi, con la Z4 GT3 numero 33 del BMW Team ROAL Motorsport, si è messo in evidenza ottenendo, nelle due sessioni, il suo tempo migliore in 1'58”600, il 13esimo più veloce. Il pilota bolognese ha completato 72 giri. Più che alla ricerca della prestazione pura, Alessandro si è dedicato soprattutto alla messa a punto dell'assetto provando diverse soluzione; a ogni modifica ha corrisposto un miglioramento del rilevamento cronometrico. Sulla seconda Z4 GT3 del BMW Team ROAL Motorsport, la numero 34, si sono alternati i tre piloti che affronteranno le gare endurance della Blancpain GT Series, Michela Cerruti, Eugenio Amos e Stefano Comandini. Nella sessione del mattino, mentre alla guida c'era Michela, si è verificata la rottura di un semiasse; che è costata la perdita di due ore, cioè metà del tempo a disposizione. Nel pomeriggio, Comandini ha inserito la Z4 a metà classifica, con tempi molto significativi. Malgrado l'inconveniente, la squadra ha potuto completare buona parte del lavoro programmato. Oggi, mercoledì 12 marzo, oltre ad Alessandro Zanardi, scenderanno in pista i due juniores per le gare sprint, Stefano Colombo e David Fumanelli, che si alterneranno al volante della Z4 GT3 numero 34.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Piloti Alex Zanardi
Articolo di tipo Ultime notizie