Zanardi nominato ambasciatore del marchio BMW

Zanardi nominato ambasciatore del marchio BMW

Alex rappresenterà la Casa tedesca anche al di fuori del contesto dei weekend di gara

Alessandro Zanardi è stato nominato ambasciatore del marchio BMW non soltanto nelle competizioni automobilistiche ma anche fuori dagli autodromi del campionato Blancpain GT Series; che affronta con la BMW Z4 GT3 del BMW Team ROAL Motorsport. Il pilota bolognese rappresenterà perciò il marchio bavarese in diversi eventi in tutto il mondo con uno staff a sua disposizione. "Siamo lieti di dare il benvenuto ad Alessandro come un ambasciatore della BMW – ha dichiarato Ian Robertson, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG, Vendite e Marketing – Per i suoi tifosi di tutto il mondo, egli è molto più di un eccellente pilota. Per il suo spirito da combattente e per il suo atteggiamento positivo, Alessandro è un vero modello. Egli ha dimostrato che è possibile superare tutte le avversità e gli ostacoli della vita. È un vero campione dentro e fuori la pista. E ciò lo rende un ambasciatore perfetto per il marchio BMW". Alessandro Zanardi è rientrato nelle corse internazionali in occasione della gara di Nogaro, prima prova della Blancpain GT Series, lo scorso 20 aprile. La prossima sfida sarà, il 18 maggio, sul leggendario circuito inglese di Brands Hatch, dove ha conquistato, ai Giochi Paralimpici di Londra 2012, due medaglie d'oro e una d'argento nella specialità della “hand-bike”. Sulla pista di Brands Hatch, nel 1991, Zanardi ha ottenuto la “pole position” con la Reynard-Mugen nella prova del campionato di Formula 3000, mentre nel 2008 ha concluso terzo con la BMW 320si-ROAL Motorsport nella gara di campionato del mondo Turismo-WTCC.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Piloti Alex Zanardi
Articolo di tipo Ultime notizie