Ottimo secondo posto per Basso e BRC al Rally di Ypres

condividi
commenti
Ottimo secondo posto per Basso e BRC al Rally di Ypres
Redazione
Di: Redazione
27 giu 2017, 12:17

Il pilota trevigiano ha conquistato il secondo posto nella classifica Tour European Rally 2017 e il sesto assoluto nella classifica generale al volante della sua Hyundai i20 R5

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Hyundai i20 R5, BRC
Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Hyundai i20 R5, BRC
Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Hyundai i20 R5, BRC
Giandomenico Basso, Hyundai i20 R5, team BRC
Giandomenico Basso, Hyundai i20 R5, team BRC

Che il rally di Ypres fosse gara difficile era cosa risaputa. Dopo questa edizione, che ha fatto “vittime” illustri lungo le 20 insidiose prove speciali, anche i più scettici e i non addetti ai lavori ne avranno avuto conferma.

Nella gara belga, valida come secondo appuntamento del Tour European Rally 2017,
Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, alla guida della Hyundai I20 R5, sono stati grandi protagonisti conquistando un ottimo sesto posto finale assoluto ed un secondo posto nella classifica della serie europea.

Il pilota trevigiano, dopo una gara combattutissima, ha ancora una volta dimostrato di poter competere con i più forti piloti continentali, disputando una seconda parte di prova accorta, in ottica di raccogliere punti importanti per il campionato.

L’equipaggio di BRC Gas Equipment è a dir poco fantastico nei primi tratti cronometrati, dove fa segnare tempi che permettono al team di stare nella top five. Un piccolo problema tecnico, fa scivolare l’unico equipaggio italiano al via, fino alla dodicesima posizione. Grazie anche ad un ottimo lavoro dei tecnici di BRC, Basso e Granai riescono a recuperare posizioni importanti sino ad arrivare a conquistare un risultato finale più che soddisfacente e che consente di guardare al futuro con sempre più ottimismo.

Ai piedi del podio Giandomenico Basso è comunque soddisfatto di questa sua sesta partecipazione al Rally di Ypres: “Anche questa volta la prova si è dimostrata durissima, ma siamo riusciti a mantenere la leadership del campionato. Siamo contenti. Ci sarebbe piaciuto poter spingere un po’ di più, ma dovevamo restare attenti a non commettere errori per non gettare al vento quello che con i tecnici della BRC stiamo costruendo in questo 2017. Speriamo nella prossima gara di riuscire a migliorare ulteriormente il feeling con la vettura e di tornare a riassaporare la gioia del successo”.

Articolo successivo
Basso e BRC in Belgio per sfidare Neuville al Rally di Ypres

Articolo precedente

Basso e BRC in Belgio per sfidare Neuville al Rally di Ypres

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie BRC
Evento Ypres Rally
Piloti Giandomenico Basso
Team BRC Racing Team
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie