GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
54 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
76 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
5 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
19 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
18 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
24 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
12 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
19 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
40 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
4 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
26 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
68 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
124 giorni

Basso e BRC in Belgio per sfidare Neuville al Rally di Ypres

condividi
commenti
Basso e BRC in Belgio per sfidare Neuville al Rally di Ypres
Di:
21 giu 2017, 09:10

Giandomenico pronto per un'altra sfida del campionato Tour European Rally. In Belgio il campione italiano rally in carica dovrà vedersela con Thierry Neuville.

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Hyundai i20 R5, BRC
Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Hyundai i20 R5, BRC
Giandomenico Basso, Hyundai i20 R5, team BRC
Giandomenico Basso, Hyundai i20 R5, team BRC

Dopo aver effettuato alcuni test specifici ed aver utilizzato come banco di prova lo spettacolare shakedown del Rally di Alba, è tutto pronto in casa BRC Gas Equipment per affrontare la trasferta di Ypres dove, dal 22 al 24 giugno, si terrà la seconda gara valevole per il Tour European Rally 2017.

L’appuntamento in terra belga, da sempre unico nel suo genere per la particolarità delle strade e per l’enorme appeal che sprigiona verso pubblico e piloti, sarà un duro banco di prova per Giandomenico Basso e Lorenzo Granai che, a bordo della Hyundai I20 R5 che ha trionfato nella gara di esordio in Romania, dovranno difendersi da un numero di partecipanti ed un elenco iscritti di prim’ordine, tra cui il vice campione del mondo Rally e padrone di casa Thierry Neuville.

Il rally di Ypres, sarà ovviamente valido come prova del Belgian Rally Championship, del Benelux European Rally Trophy e per la prima volta, del Campionato Britannico che, dopo 59 anni dalla sua nascita, esce per una competizione dai propri confini nazionali. Grazie a questi fattori il Rally Ypres batte tutti i suoi record con oltre 35 vetture R5 e 123 equipaggi che si daranno battaglia nelle 20 prove speciali in programma.

Giandomenico Basso, che ben conosce la gara belga, avendo già preso parte a 5 edizioni, cercherà di bissare il successo del 2006, ben conscio delle difficoltà che potranno presentarsi sui 292 km cronometrati.

L’inizio delle ostilità avverrà giovedì 22 con la spettacolare “Qualifying Stage” grazie alla quale i piloti potranno decidere, in base al risultato del cronometro, la posizione di partenza. Venerdi 22 dalle ore 17 il via alla gara con le prime 8 prove speciali, mentre le restanti 12 si disputeranno Sabato 23 a partire dalle ore 10.56, con arrivo nella piazza centrale di Ypres alle ore 22.30.

Articolo successivo
Thierry Neuville al via del Rally di Ypres su una Hyundai i20 R5

Articolo precedente

Thierry Neuville al via del Rally di Ypres su una Hyundai i20 R5

Articolo successivo

Ottimo secondo posto per Basso e BRC al Rally di Ypres

Ottimo secondo posto per Basso e BRC al Rally di Ypres
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie BRC
Evento Ypres Rally
Piloti Giandomenico Basso
Team BRC Racing Team
Autore Redazione Motorsport.com