WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
22 nov
-
22 nov
Libere 1 in
00 Ore
:
16 Minuti
:
17 Secondi
G
Ad Diriyah E-prix II
23 nov
-
23 nov
Libere 3 in
1 giorno
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Prove libere in
7 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
20 giorni

Billy Monger torna a Donington a un anno dall’incidente, firma la sua prima pole e sfiora il podio in Gara 1

condividi
commenti
Billy Monger torna a Donington a un anno dall’incidente, firma la sua prima pole e sfiora il podio in Gara 1
Di:
23 set 2018, 07:30

Il 19enne del Surrey è tornato sulla pista dove nell’aprile del 2017 ha perso entrambe le gambe, centrando il miglior tempo in qualifica e il quarto posto nella prima gara del weekend.

Billy Monger è ritornato a Donington Park e lo ha fatto in grande stile.

A 17 mesi dal terribile incidente che gli ha cambiato la vita, il pilota della Carlin è riuscito a conquistare la prima pole position della sua carriera nel campionato britannico di Formula 3, fermandosi a un passo dal podio di Gara 1.

Il giovane britannico ha dimostrato di essere in palla sin dall’ultima sessione di prove sul bagnato, centrando il miglior tempo con un crono di 1’38”840.

Ma in qualifica Monger ha saputo fare anche meglio e, dopo essere stato costantemente tra i primi, nel suo ultimo tentativo ha fissato il cronometro sull’1’24”769. Un tempo di 173 millesimi più veloce di quello del compagno di squadra Nicolai Kjaergaard, che gli è valso la sua prima partenza al palo e il premio di 150£ della Jack Cavill Pole Position Cup.

Scattato dalla prima casella in griglia, il 19enne della Carlin è stato beffato dall’ottimo spunto di Kjaergaard, che si è portato subito in testa a una corsa che ha poi dominato dall’inizio alla fine.

Dopo essere scivolato fino al sesto posto, Monger si è ritrovato a battagliare con Kush Maini per la quinta posizione, artigliata al sesto giro dopo un lungo ed estenuante duello. Sbarazzatosi del pilota della Lanan Racing, il ragazzo del Surrey si è lanciato all’inseguimento di Krishnaraaj Mahadik e Ayrton Simmons, in lotta per il gradino più basso del podio. E anche se non è riuscito ad avere l’occasione di giocarsi la terza posizione, grazie a un errore di Simmon nella penultima tornata, Monger è riuscito a chiudere in quarta piazza.

Non proprio la gara che avrebbe sognato il poleman, ma il ragazzo del Surrey non è nuovo alle grandi imprese e in una delle ultime due gare del weekend potrebbe ancora riuscire a sorprendere tutti, chiudendo il cerchio a Donington con la conquista della sua prima vittoria in Formula 3.

Articolo successivo
Billy Monger alla Zanardi: sale sul podio al ritorno in monoposto!

Articolo precedente

Billy Monger alla Zanardi: sale sul podio al ritorno in monoposto!

Articolo successivo

Billy Monger lascia Donington con il terzo posto in Gara 3

Billy Monger lascia Donington con il terzo posto in Gara 3
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie F3INGLESE
Evento Donington
Sotto-evento Sabato
Location Donington Park
Piloti Billy Monger
Team Carlin
Autore Daniela Piazza