GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
83 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
105 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
19 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
28 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
69 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
20 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni

Billy Monger lascia Donington con il terzo posto in Gara 3

condividi
commenti
Billy Monger lascia Donington con il terzo posto in Gara 3
Di:
23 set 2018, 19:51

Conquistata la seconda pole position del weekend, il pilota della Carlin chiude i conti con il circuito che 17 mesi fa ha stravolto la sua vita assaporando la gioia del podio.

Anche se non è arrivata la prima vittoria in carriera, quello a Donington Park è stato un round decisamente denso di emozioni per Billy Monger.

Tornato sul circuito delle Midlands Orientali, dove nell’aprile del 2017 è rimasto vittima del terribile incidente che gli è costato l’amputazione di entrambe le gambe, il ragazzo del Surrey ha avuto la sua rivincita conquistando ben due pole position e un podio nella gara finale.

Dopo il quarto posto di sabato, questa mattina, le cose non sembravano essersi messe bene per Monger, che in Gara 2, si è ritrovato in 15esima e ultima posizione, dopo la sostituzione dell’ala anteriore. Ma il pilota della Carlin è riuscito a consolarsi facendo registrare il giro veloce della corsa, che gli è valso il premio di 150 £ e, cosa più importante, la seconda partenza al palo del weekend. 

Leggi anche:

Scattato dalla prima casella in griglia, il 19enne britannico è stato subito beffato dal compagno di squadra Nicolai Kjaergaard, che ripetuto lo scatto fulmineo di Gara 1, si è portato in prima posizione.
Determinato a riprendersi la leadership di Gara 3, Monger ha sferrato il suo attacco sul finire del primo giro, passando il danese all’interno, ma un errore alla chicane Fogarty, nella tornata successiva, ha messo fine alle sue speranze di vittorie, facendolo precipitare in quarta posizione.

Con la gara neutralizzata fino all’ottavo giro, per rimuovere la vettura di Cian Carey, il pilota britannico ha però potuto approfittare del ritiro di Jamie Caroline, che gli ha permesso di assaporare la gioia del podio conquistando la terza piazza finale, alle spalle di Nicolai Kjaergaard e Krishnaraaj Mahadik. 

 
Articolo successivo
Billy Monger torna a Donington a un anno dall’incidente, firma la sua prima pole e sfiora il podio in Gara 1

Articolo precedente

Billy Monger torna a Donington a un anno dall’incidente, firma la sua prima pole e sfiora il podio in Gara 1

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie F3INGLESE
Evento Donington
Location Donington Park
Piloti Billy Monger
Team Carlin
Autore Daniela Piazza