Zanardi in pista ad Adria con la Z4 modifica per Spa

Zanardi in pista ad Adria con la Z4 modifica per Spa

Due giorni di test per Alex, ma erano presenti anche Glock e Spengler per iniziare ad adattarsi

Alessandro Zanardi, il canadese Bruno Spengler e il tedesco Timo Glock hanno completato con successo il primo test della speciale versione della BMW Z4 GT4 allestita da BMW Motorsport per la 24 Ore di Spa-Francorchamps.

I collaudi si sono svolti giovedì 11 e venerdì 12 giugno all’autodromo di Adria, il circuito di casa per Zanardi e per il BMW Team ROAL Motorsport cui è affidata l’ambiziosa sfida sportiva per la maratona belga: far gareggiare per la prima volta in una corsa di durata un equipaggio formato da due piloti normodotati e da uno privo degli arti inferiori, Zanardi appunto.

La berlinetta tedesca scesa in pista ad Adria era corredata degli speciali sistemi di guida studiati dai tecnici della BMW e della ROAL per Zanardi, ma adattati per permettere a Bruno Spengler e a Timo Glock di alternarsi al volante. Le nuove soluzioni, realizzate per consentire il cambio più rapido possibile tra i piloti, hanno riguardato il volante, soprattutto il pedale del freno – Zanardi utilizzava una pedaliera particolare, adesso completamente rivista per essere utilizzata anche dai compagni di abitacolo – e la frizione.

"Sono soddisfatto di questi primissimo collaudo – ha dichiarato Alex Zanardi dopo i due giorni di prove – Le nuove soluzioni, che sono un’evoluzione dei sistemi sviluppati l’anno scorso, si sono rivelate efficienti e abbiamo il tempo di migliorale e di metterle a punto".

Bruno Spengler: "Sono veramente entusiasta di affrontare questa sfida, è qualcosa di speciale. Avevamo “provato” I comandi in officina, ma in pista è naturalmente un’altra cosa. I test ad Adria sono stati certamente positivi".

Timo Glock: "Ho dovuto soprattutto adattarmi alla posizione di guida, che è diversa dalla BMW M4 che guido nel DTM. Questa Z4 è comunque speciale in tutti i sensi, ed è stato interessante vedere come, durante i test, abbiamo sviluppato idee da trasformare in modifiche".

Sabato 20 giugno, Alessandro Zanardi, Bruno Spengler e Timo Glock disputeranno la 6 Ore del Paul Ricard, sul circuito de Le Castellet, in Francia, prova della Blancpain Endurance Series.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Alex Zanardi , Bruno Spengler , Timo Glock
Articolo di tipo Ultime notizie