Vanthoor fulmina Gotz e regala ad Audi la vittoria a Monza

condividi
commenti
Vanthoor fulmina Gotz e regala ad Audi la vittoria a Monza
Di: Gary Watkins
22 apr 2018, 17:41

Il belga è stato decisivo nel sorpasso nei confronti della Mercedes-AMG GT3 del team Strakka e ha vinto al primo appuntamento della stagione 2018. Il podio è stato completato dalla

Christian Mies, Alex Riberas e Dries Vanthoor sono i vincitori del primo appuntamento delle Blancpain GT Series Endurance Cup svolto questo pomeriggio all'Autodromo di Monza. L'equipaggio ha portato in trionfo l'Audi R8 LMS GT3 preparata dal team Belgian.

Mies, Riberas e Vanthoor sono risaliti sin dalla quinta posizione sino alla seconda dopo l'ultimo pit stop. Al volante della R8 c'era Vanthoor, che è andato alla caccia della Mercedes-AMG GT3 del team Strakka Racing condotta da Maximilian Gotz.

Vanthoor ha ridotto il gap dalla Mercedes per poi superarla e prendere la prima posizione. La Direzione Gara ha però imposto a Dries di restituire la posizione alla Mercedes per aver superato i limiti della pista e così ha fatto.

Un giro più tardi Vanthoor ha tentato nuovamente l'attacco, questa volta alla prima variante. Il sorpasso è andato a segno, ma Gotz è riuscito a rispondere, ma ha spedito il rivale sul prato. Per questo motivo la Direzione Gara è intervenuta nuovamente imponendo a Gotz di restituire la prima posizione a Vanthoor.

Vanthoor è stato così in grado di allungare su Gotz e di chiudere la gara per primo sotto la bandiera a scacchi con 2" di vantaggio. Podio per la seconda Mercedes-AMG GT3, quella schierata dal team Black Falcon affidata a Maro Engel, Luca Stolz e Yelmer Buurman.

L'equipaggio del team Black Falcon ha ereditato la posizione dalla Lamborghini Huracan dei campioni in carica Mirko Bortolotti, Andrea Caldarelli e Christian Engelhart, ai quali è stato inflitto un Drive Through per aver compiuto un'infrazione nel corso di una fase di gara sotto regime di Virtual Safety Car.

La Lamborghini ha comunque mantenuto la quarta posizione precedendo sul traguardo la Jaguar G3 del team Emil Frey affidata a Mikael Grenier, Alex Fontana e Adrian Zaugg. La vettura britannica era in lotta per il podio, ma all'ultimo pit stop ha perso tempo prezioso e si è dovuta accontentare della quinta piazza.

La Ferrari 488 GT3 del team SMP Racing era scattata dalla pole e ha comandato le operazioni nella prima ora di gara, ma un bullone allentato nel sistema dell'acceleratore della Rossa ha costretto il team a richiamare ai box la vettura per cercare di porre rimedio al problema. Questo ha tolto alla Ferrari una possibile vittoria sul tracciato di casa.

Articolo successivo
La Ferrari di SMP Racing in pole per un soffio a Monza

Articolo precedente

La Ferrari di SMP Racing in pole per un soffio a Monza

Articolo successivo

SRO Motorsports spiega il cambio di BOP sulle Huracan del team Grasser

SRO Motorsports spiega il cambio di BOP sulle Huracan del team Grasser
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie BES
Evento Monza
Location Autodromo Nazionale Monza
Autore Gary Watkins
Tipo di articolo Gara