Winkelmann: "La F.1 non è nei piani Lamborghini"

Il presidente taglia la testa al... Toro sulle voci di un ritorno nel Circus. Il GT3 resta l'attività di vertice del marchio

Winkelmann:

Nel Museo della Lamborghini c’è la Lambo, la monoposto di Formula 1 disegnata da Mauro Forghieri, che ha corso con i colori del Modena Team nel 1991. E fra gli appassionati di motori c’è certamente chi ricorderà i commenti entusiastici di Ayrton Senna quando ebbe l’opportunità di provare nel 1993 la McLaren spinta dal motore V12 Lamborghini, prima che saltasse l’accordo di correre con il propulsore di Sant’Agata Bolognese.

Il presidente Stephan Winkelmann non si lascia incantare dalle voci del Circus che lasciano intendere un possibile ritorno della Lamborghini in F.1, in un piano di razionalizzazione sportiva fra i marchi del Gruppo Vw. Anzi, volendo usare una parafrasi adeguata, taglia la testa al… Toro:
“Questi sono rumors che non hanno fondamento per le dimensioni della nostra azienda. Il coinvolgimento che abbiamo oggi nelle corse è il più alto che abbiamo mai avuto nella storia della Lamborghini e credo vada bene così”.

State orientando le corse ai clienti sportivi: realizzare un Prototipo LMP2 con un propulsore vostro potrebbe essere un’opportunità di business?
“No, non è prevista”.

La Huracan GT3 resta, quindi, l’apice dell’attività agonistica che mantiene un forte legame con il prodotto di serie…
“Il marchio Lamborghini è valorizzato dall’essere presente nelle corse, così come credo che il Motorsport possa essere lieto che ci sia la Lamborghini. Il GT3 rappresenta la giusta dimensione per noi nelle corse perché le macchine sono molto simili a quelle della strada. Le nostre supercar sono nate già come design, come motorizzazione e tenuta di strada per andare in pista. Per cui farle correre è una evoluzione naturale. L’esempio più calzante viene proprio dalla Huracan che è stata sviluppata per essere una macchina da corsa prima nel SuperTrofeo e ora anche nel GT3”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Fabio Babini , Adrian Zaugg , Mirko Bortolotti
Articolo di tipo Ultime notizie