La McLaren del team ART strappa la pole position

La McLaren del team ART strappa la pole position

Due giri top di Alvaro Parente regalano la prima fila alla MP4-12C condivisa con Prémat e Demoustier

E venne il turno della McLaren, proprio in dirittura finale. Sarà infatti una Gran Turismo inglese, quella affidata ad Alvaro Parente e schierata dalla ART Grand Prix, a partire in pole position nella prova di vernissage della Blancpain Endurance Series 2014. Il pilota portoghese se l'è assicurata con due giri decisi proprio sul finire della sessione di sabato pomeriggio, gratificando anche i compagni di squadra Alexandre Prémat e Gregoire Demoustier. Il veloce driver della nera MP4-12C ha battuto due Ferrari 458 Italia, schierate dalla Kessel Racing e dalla Scuderia Villorba Corse per Michael BroniszewskiGiacomo Petrobelli e Alessandro Bonacini e Francesco CastellacciStefano Gai e Andrea Rizzoli, con Petrobelli e Castellacci autori dei migliori tempi in prova. Malgrado un violentissimo urto nelle barriere con distruzione del muso, conseguenza di un errore in chicane, Simon Kane ha portato al quarto posto dello schieramento di partenza della domenica la Bentley Continental GT3 che condivide con Guy Smith ed Andy Meyrick, mentre alle loro spalle scatterà l'Audi R8 LMS Ultra del Belgian Audi Club Team WRT di César RamosMarc Basseng e Laurens Vanthoor, già al top nelle prequalifiche.

Blancpain Endurance - Monza - Qualifiche

Blancpain Endurance - Monza - Griglia Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Alvaro Parente , Alexandre Prémat , Grégoire Demoustier
Articolo di tipo Ultime notizie