La Ferrari 458 GT3 in pista ad Adria in versione 2013

La Ferrari 458 GT3 in pista ad Adria in versione 2013

Ad essere particolarmente rinnovata è soprattutto la veste aerodinamica della vettura

Test a porte chiuse ieri, sul circuito di Adria, per la 458 Italia GT3 in assetto 2013 che il dipartimento Corse Clienti della Ferrari ha organizzato, con la collaborazione di Michelotto Automobili, per provare le ultime novità introdotte in vista della prossima stagione. La vettura che, al suo secondo anno di attività agonistica, ha ben figurato cogliendo titoli importanti sia in Europa che in Asia, si accinge con una rinnovata veste aerodinamica ad affrontare un altro anno di gare grazie all’impegno di team privati chiamati a difendere i colori della Ferrari nei più prestigiosi campionati a ruote coperte a livello internazionale. Nata nel 2011 come declinazione racing della 458 Italia, insieme alle versioni GT2 e Grand AM, questa vettura ha infatti pienamente soddisfatto le aspettative, raccogliendo e persino superando l'eredità della F430, uno dei modelli più vittoriosi della storia della Casa di Maranello. Oltre al successo per il secondo anno consecutivo nell’Asia GT Series, la GT3 ha brillato quest’anno nell’Open GT, nella Blancpain Endurance Championship e nell’International GT Sprint sbaragliando la concorrenza di agguerriti avversari e confermando l'impegno profuso dalla Ferrari nella conservazione della propria supremazia tecnica.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Articolo di tipo Ultime notizie