La Black Falcon vince l'appello: Engel, Buurman e Stolz si riprendono il titolo

condividi
commenti
La Black Falcon vince l'appello: Engel, Buurman e Stolz si riprendono il titolo
Di: Gary Watkins
Tradotto da: Matteo Nugnes
09 nov 2018, 11:16

La Black Falcon ha vinto l'appello contro la squalifica dalla gara di Barcellona della Mercedes di Maro Engel, Yelmer Buurman e Luca Stolz, che quindi sono stati nuovamente incoronati campioni della Blancpain GT Endurance Cup.

Engel, Buurman e Stolz avevano vinto la gara conclusiva, decisiva per la corsa al titolo, ma sono stati successivamente esclusi per un problema legato all'utilizzo di nasto adesivo sulle prese d'aria del motore della vettura.

La corte d'appello ha confermato l'irregolarità tecnica, tuttavia ha deciso di modificare la sanzione, convertendo la squalifica con una multa di 5.000 alla squadra.

Il verdetto ha accettato la spiegazione data dal team, secondo cui l'aggiunta del nastro non offre alcun vantaggio prestazionale e che quindi la punizione era sproporzionata rispetto all'infrazione. 

Leggi anche:

La revisione di questa penalità significa che Raffaele Marciello è stato privato della tripletta di titoli della Blancpain GT, assegnando anche alla Black Falcon il titolo a squadre della Endurance Cup.

Marciello ha vinto il titolo assoluto a Barcellona, dopo essersi aggiudicato la corona della Sprint Cup in coppia con Michael Meadows. La squalifica della Black Falcon gli aveva anche assegnato quello della Endurance Cup, che però ora è tornato nelle mani di Engel, Buurman e Stolz. 

 
Articolo successivo
Alex Fontana nuovo campione Silver Cup 2018 del BES

Articolo precedente

Alex Fontana nuovo campione Silver Cup 2018 del BES

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie BES
Evento Barcellona
Piloti Yelmer Buurman , Maro Engel , Luca Stolz
Team Black Falcon
Autore Gary Watkins
Tipo di articolo Ultime notizie