Grandi ambizioni per Ruberti alla 24 Ore di Spa

Grandi ambizioni per Ruberti alla 24 Ore di Spa

In equipaggio con Giammaria e Roda si presenta alla classica belga da leader della Pro Cup

Il turno di prove libere di oggi dà ufficialmente il via alla 24 Ore di Spa-Francorchamps, storico appuntamento giunto quest'anno alla sessantatreesima edizione, valida come terzo round della Blancpain Endurance Series. Paolo Ruberti sarà senza dubbio uno degli interpreti più accreditati della impegnativa sfida sul tracciato delle Ardenne, dove si è sempre espresso ai massimi livelli, dalla vittoria nel 2008 all'incredibile giro di qualifica in notturna a fari spenti a causa di un guasto del 2005. Il pilota italiano si presenta in Belgio da leader in classifica della classe regina Pro Cup insieme ai suoi compagni di equipaggio Raffaele Giammaria e Gianluca Roda, senza nascondere l'ambizione di portare la Porsche 997 schierata dal team Autorlando ancora una volta davanti a tutti in una corsa che potrebbe rivelarsi come di consueto determinante per la classifica, con doppi punti a disposizione rispetto alle tradizionali gare di tre ore. Paolo Ruberti: "Spa ha sempre esercitato un enorme fascino su di me e la 24 ore è probabilmente la massima espressione di questo fantastico circuito. La vittoria del 2008 rappresenta una della pagine più belle della mia carriera, un'emozione intensa che sarebbe bello poter rivivere anche quest'anno".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Paolo Ruberti
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag iniziative speciali, lifestyle