Blancpain non sarà più main sponsor delle serie GT SRO

condividi
commenti
Blancpain non sarà più main sponsor delle serie GT SRO
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
24 ott 2019, 18:25

Le principali serie GT in Europa, Nord America e Asia gestite dalla Stephane Ratel Organization non avranno più il nome Blancpain dalla prossima stagione.

Il brand di orologi svizzero non ha rinnovato l'accordo che gli aveva conferito il titolo di main sponsor della Blancpain GT Series Endurance Cup in Europa, nonché delle serie sprint del GT World Challenge in tutto il mondo.

La partnership con la SRO risaliva ormai al 2009, quando era sponsor e partner al cronometraggio nel Mondiale FIA GT1, prima del lancio della Blancpain Series nel 2011.

Ratel ha dichiarato: "Sono stati 10 anni fantastici, una partnership eccezionale, perché era molto di più che uno sponsor".

"Tutti nel mondo del motorsport ora sanno cos'è Blancpain: ha funzionato per loro per promuovere il loro marchio ed ha funzionato per le competizioni GT".

Ratel ha spiegato che ora si concentrerà sul marchio GT World Challenge, che ha adottato per le serie sprint di SRO in Europa, Nord America ed Asia nel 2019.

"Con la GT World Challenge abbiamo un ottimo nome per tutti i nostri campionati" ha proseguito Ratel. "Uno dei nostri punti deboli è stato il fatto che abbiamo avuto troppi cambi di nome, ma GT World Challenge ora è il nostro nome definitivo, un po' come MotoGP".

Ratel, tuttavia, non ha escluso che in futuro possa arrivare un accordo di sponsorizzazione per la serie.

"Potrebbe diventare la World Challenge promossa da qualcuno ed è qualcosa di cui stiamo discutendo" ha detto.

Articolo successivo
Caldarelli e Mapelli conquistano il titolo Blancpain Endurance

Articolo precedente

Caldarelli e Mapelli conquistano il titolo Blancpain Endurance

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie BES
Autore Gary Watkins