Vita4One Italy subito vincente in classe Pro-Am

Vita4One Italy subito vincente in classe Pro-Am

La squadra di Matteo Bobbi si è imposta a Monza nella sua gara d'esordio nella serie

Inizia nel migliore dei modi la partecipazione del Vita4One Team Italy alla Blancpain Endurance Series 2012. A Monza, teatro del round inaugurale della stagione, l'equipaggio composto da Eugenio Amos, Alessandro Bonacini e Giacomo Petrobelli ha conquistato al volante della Ferrari 458 Italia GT3 numero 57 una storica vittoria in classe Pro-Am, la prima della squadra in una competizione internazionale. La gara, disputata nei primi trentacinque minuti in regime di safety-car per motivi di sicurezza a causa dell'abbondante pioggia caduta sull'autodromo brianzolo, ha visto un Petrobelli autore di un consistente finale di stint, dove la nuvola d'acqua sollevata dalle vetture riduceva di molto la visibilità, inducendo alcuni piloti all'errore. Nella parte centrale della corsa, con precipitazioni in leggero calo, Bonacini ha potuto attaccare maggiormente fino a portarsi alla conclusione della seconda ora in seconda posizione di classe. Il gioco dei pit-stop ha avvicinato ulteriormente Amos alla leadership all'inizio nel terzo stint, conquistata pochi giri più tardi; il pilota lombardo ha poi condotto con autorevolezza la gara fino alla bandiera a scacchi, concludendo al primo posto tra gli equipaggi Pro-Am, sesto assoluto. Matteo Bobbi (Vita4One Team Italy, Team Principal): "Ricorderemo a lungo la giornata di oggi: eravamo al nostro primo impegno in un appuntamento internazionale e aver conquistato la vittoria è qualcosa di speciale. Non si tratta però di un successo arrivato per caso: Amos, Bonacini e Petrobelli sono stati perfetti nel mantenere un passo di gara sempre competitivo nonostante le condizioni rese insidiose dalla pioggia, e alla loro prestazione si è aggiunto un ottimo lavoro svolto dagli uomini al box, impeccabili in entrambi i pit-stop. Nelle ultime settimane i ragazzi si sono concentrati a lungo su questa operazione, allenandosi tutti i giorni e analizzando i filmati per capire dove era possibile migliorare. La vittoria di oggi è senza dubbio anche merito loro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Giacomo Petrobelli , Eugenio Amos , Alessandro Bonacini
Articolo di tipo Ultime notizie