Sorprese anche nelle pre-qualifiche a Navarra

Sorprese anche nelle pre-qualifiche a Navarra

Davanti a tutti si è portata la Ford GT della Marc VDS con Palttala-Martin-Leinders

Si preannuncia combattutissima la seconda gara della Blancpain Endurance Series in svolgimento a Navarra e riservata alle categorie GT3 e GT4. Dopo che nelle prove libere la migliore prestazione era stata a sorpresa siglata dalla Lamborghini Gallardo LP560 di Hayek-Kox, nelle prequalifiche ha svettato un'altra fra le vetture ritenute outsider: la Ford GT di Palttala-Martin-Leinders del Marc VDS, con il tempo di 1'38"839, di sette decimi inferiore a quello ottenuto nelle prove libere dalla vettura di Sant'Agata bolognese. Anche in questa sessione si è confermato in ottima forma l'equipaggio Gerber-Griffin con la Ferrari 458 dell'AF Corse, che ha ottenuto nuovamente il secondo miglior tempo e il primo fra le formazioni CUP, cioè composte da un massimo di un pilota professionista, affiancato da gentleman, che in questo caso è Gerber. Ad aver invece "mascherato" le prestazioni è l'equipaggio Longin-Albuquerqe-Ortelli con l'Audi R8 LMS PRO del WRT, che ha fatto registrare il terzo tempo, ma che in realtà ha un potenziale sicuramente superiore, come ha già dimostrato nel primo incontro della stagione, a Monza, dove è giunto secondo dopo una grande rimonta dal 13° posto, a 1 giro, a causa di una foratura. Analogo discorso vale per quello Franchi-A.Piccini-Fassler della stessa squadra (7° tempo), a sua volta messo fuori gioco a Monza da un analogo inconveniente quando era in lotta per le prime posizioni. Da sottolineare la quarta prestazione della BMW Z4 di De Boer-Knap, che così si preannuncia una nuova protagonista in gara, e la quinta di Kox-Hayek. In GT4, invece, è stata ancora la Lotus Evora a dimostrarsi la più prestazionale, ma questa volta con l'equipaggio composto da Piscopo e dai fratelli Leo e Greg Mansell, figli del campione del mondo di F.1 Nigel. BLANCPAIN ENDURANCE SERIES, Navarra, 21/05/2011 Pre-qualifiche 1. Palttala-Martin-Leinders (Ford GT PRO) 1'38"839 2. Gerber-Griffin (Ferrari 458 Italia CUP) 1'39"411 3. Longin-Albuquerqe-Ortelli (Audi R8 LMS PRO) 1'39"587 4. Der Boer.Knap (BMW Z4 PRO) 1'39"473 5. Hayek-Kox (Lamborghini LP 560 CUP) 1'39"751 6. Bartels-Kechele-Verdonck (Ferrari 458 PRO) 1'39"763 7. Franchi-A.Piccini-Fassler (Audi R8 LMS PRO) 1'40"026 8. Goueslard-Policand-Jousse (Ferrari 458 Italia PRO) 1'40"068 9. Petrobelli-Iacomelli-Bobbi (Ferrari 458 Italia PRO) 1'40"320 10. Hommerson-Machiels-Van Splunteren (Ferrari 458 CUP) 1'40"485 11. G.De Lorenzi-Bonetti-Borghi (Porsche 997 GT3 R CUP) 1'40"513 12. Roda -Gianmaria-Ruberti (Porsche 997 GT3 R PRO) 1'40"572 13. Amos-Mayr Melnhof-Thurn und Taxis (Lamborghini LP 560 PRO) 1'40"807 14. Bravo-Beirao da Veiga-Da Costa (Lamborghini LP 560 CUP) 1'40"984 15. Morel-Beaubelique-Badey (Ferrari 458 CUP) 1'41"161 16. Renard-Sougnez-Hirschi (Aston Martin DBRS 9 CUP) 1'41"309 17. Tielemans-Vahamahi-Vollmair (Lamborghini LP 560 CUP) 1'41"461 18. Moser-Vannelet-Makowiecki (Aston Martin DBRS 9 PRO) 1'41"929 19. Mena-Rodrigues-Clairay (Aston Martin DBRS 9 PRO) 1'41"933 20. Cayrolle-Jouet-Petit (Ferrari 430 Scuderia CUP) 1'41"967 21. Barlesi-Valentini-Giroix (Lamborghini Gallardo GT3 CUP) 1'42"244 22. Cabannes-Michal (Lamborghini Gallardo GT3 GTR) 1'46"283 23. Piscopo-L.Mansell-G.Mansell (Lotus Evora GT4) 1'48"694 24. Frey-Maritz-Barth (Lotus Evora GT4) 1'48"816 25. Tresson-Ward-A.Buncombe (Nissan 370Z GT4) 1'50"944 26. Shearer-Foulard-Comole (Ferrari 430 Scuderia GTR) 1'52"855 27. Negroni-Emiliani-Cassera (Porsche 997 GT3 CUP) 1'52"920 28. Gugger-Schwagli (Maserati MC Grandturismo GT4) 1'53"447 29. Limonta-Ferrari-D.Alessi (Ginetta G50 GT4) 1'53"797 30. De Pasquale-Sangiuolo (Aston Martin Vantage GT4) 1'54"444 31. Piodi-Villa-Bianconi (Porsche 997 GT3 CUP S GTR) s.t.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Bas Leinders , Maxime Martin
Articolo di tipo Ultime notizie