Andrea Roda deve saltare la gara del Paul Ricard

Andrea Roda deve saltare la gara del Paul Ricard

L'assenza di Onidi e Fjordbach gli ha impedito anche solo di indossare tuta e casco

Si sta rivelando una stagione più sofferta del previsto quella di Andrea Roda nella Blancpain Endurance Series. Il comasco, che avrebbe dovuto prendere parte al fine settimana di Le Castellet per la 6 Ore in preparazione alla 24 Ore di Spa-Francorchamps, non ha nemmeno messo la tuta perché la sua vettura non è stata ammessa alla gara a causa dell’assenza di due piloti sui tre previsti dal regolamento.

I problemi fisici riacutizzatisi alla schiena di Fabio Onidi prima, e la mancata presentazione di Anders Fjordbach e del terzo pilota alle verifiche sportive poi, hanno costretto Andrea a non poter partecipare all’evento. Fjordbach ha, infatti, deciso di ritirarsi dalla gara impedendone così la continuazione per la vettura numero 74.

Andrea Roda: "Sinceramente non so cosa dire. Mi sono presentato in pista giovedì pronto per il weekend e invece ho ricevuto questa brutta notizia. Quest’anno mi sta succedendo di tutto. Dopo Monza, è la seconda gara a cui non potrò prendere parte. Sono molto dispiaciuto perché questa di Le Castellet sarebbe stata una grande opportunità per fare chilometri anche in ottica della 24 Ore di Spa. Purtroppo, ancora una volta, nulla che dipendesse dalle mie azioni o dalla mia volontà, mi ha impedito di partecipare alla gara".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Andrea Roda
Articolo di tipo Ultime notizie