Ruberti recupera in tempo per Magny-Cours

Ruberti recupera in tempo per Magny-Cours

Il pilota dell'Autorlando si era fratturato una costola alla 24 Ore di Spa

Paolo Ruberti sarà regolarmente in pista a Magny-Cours (Francia) per il quarto round della Blancpain Endurance Series 2011. Il pilota italiano, vittima a causa di un problema tecnico di un violento incidente un mese fa nella 24 Ore di Spa, si è ristabilito quasi completamente dal trauma provocato dall'impatto con le barriere all'Eau-Rouge che gli aveva procurato la frattura composta della settima costola. Gli uomini del team AutOrlando Sport hanno lavorato duramente durante la pausa estiva per assemblare un nuovo esemplare di Porsche 997 GT3-R dopo aver constatato l'irreparabilità dei danni riportati in Belgio. Ruberti e i suoi compagni di equipaggio Raffaele Giammaria e Gianluca Roda potranno cosà contare sulla consueta competitività della vettura tedesca, anche se il ritiro nella classica delle Ardenne ha avuto consistenti ripercussioni sulla classica, che li vede ora quinti con 40 punti a dieci lunghezze dal secondo posto. Paolo Ruberti: "Dopo l'incidente temevo di dover saltare il round di Magny-Cours, ma fortunatamente il dolore si è progressivamente attenuato ed ora è quasi scomparso. Un sincero ringraziamento va ai ragazzi della squadra che hanno sacrificato le ferie estive per allestire la nuova macchina: la vittoria sarebbe il miglior modo per ripagare il loro impegno".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Paolo Ruberti
Articolo di tipo Ultime notizie