Due vertebre incrinate per Fabio Onidi nel crash

condividi
commenti
Due vertebre incrinate per Fabio Onidi nel crash
Gabriele Testi
Di: Gabriele Testi , Giornalista
12 apr 2015, 17:24

Il pilota milanese è uscito di pista alla variante Ascari nel terzo turno di qualifiche con l'Audi R8 LMS

Due vertebre fratturate è il triste bilancio del violento incidente occorso in mattinata a Fabio Onidi, che stava cercando di qualificare la propria Audi R8 LMS Ultra nella Q3 della prova d'apertura della Blancpain Endurance Series.

Il pilota italiano della scuderia I.S.R. Racing è infatti violentemente uscito alla chicane Ascari e trasportato al centro medico per una verifica dei danni.

La vettura tedesca numero 74, che il driver milanese avrebbe dovuto guidare accanto a Anders Fjordbach e Andrea Roda, non ha preso il via della 3 Ore di Monza perché irreparabilmente danneggiata.

Prossimo articolo BES

Su questo articolo

Serie BES
Piloti Fabio Onidi
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie