Farfus e la Marc VDS ok nei test della 24 Ore di Spa

Farfus e la Marc VDS ok nei test della 24 Ore di Spa

Le BMW occupano la prima e la terza piazza, con in mezzo la Lamborghini della Grasser

Ieri è andata in scena a Spa-Francorchamps la giornata dei test collettivi in vista della 24 Ore del prossimo luglio. I piloti hanno avuto a disposizione ore sul velocissimo tracciato delle Ardenne e alla fine a svettare è stata BMW Z4 della Marc VDS, grazie al crono di 2'19"034 messo a referto da Augusto Farfus nella sessione mattutina.

Tra le altre cose, in casa Marc VDS sono parsi davvero in palla, perché hanno ottenuto il primo ed il secondo tempo assoluto, perché nel pomeriggio Maxime Martin è stato più lento di appena una manciata di millesimi nei confronti del compagno di equipaggio.

Alle loro spalle ha confermato il buon momento di forma anche la Lamborghini Huracan del Grasser Racing Team. Se al Paul Ricard nel weekend era stato il terzetto Bortolotti/Venturini/Zaugg a brillare, ieri hanno staccato il secondo tempo Palmer/Babini/Mul.

In evidenza poi anche la seconda BMW della Marc VDS, quella di Markus Palttala e Nicky Catsburg, che è andata a prendersi la terza posizione a poco più di tre decimi dalla gemella dei battistrada.

Quarto tempo per la McLaren 650 S della Von Ryan, che a sua volta paga tre decimi con Parente/Quaife-Hobbs e precede la prima delle Ferrari 458, quella marchiata AF Corse di Lemeret/Lathouras/Bruni/Pier Guidi, leader di classe Pro-Am. Solo sesta quindi la migliore delle Audi R8 LMS Ultra: si tratta di quella del Team WRT con Vanthoor/Rast/Winkelhock.

Piuttosto attardate invece le Bentley Continental GT3 e le Mercedes SLS AMG, perché nessuna di queste è nelle prime dieci posizioni. Indietro anche gli attesissimi Andre Lotterer e Marces Fassler, 30esimo con l'Audi del Team Phoenix che dividono con Mike Rockenfeller.

Meglio di loro ha fatto la BMW Z4 modificata della ROAL Motorsport sulla quale Alex Zanardi si alternerà con Timo Glock e Bruno Spengler: questo terzetto occupa la 26esima piazza. Per quanto riguarda la Am Cup, il 30esimo tempo è valso la leadership ai vincitori del Paul Ricard della Glorax Racing con la Ferrari 458 di Mancini/Birzhin/Mastronardi.

Da segnalare che ieri sono scese in pista solamente 56 delle 66 vetture che si daranno battaglia nel weekend della 24 Ore, gara che bisogna ricordare ha validità per la Blancpain Endurance Series.

Test collettivi 24 Ore di Spa-Francorchamps - Sessione mattutina

Test collettivi 24 Ore di Spa-Francorchamps - Sessione pomeridiana

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Augusto Farfus , Maxime Martin
Articolo di tipo Ultime notizie