Abril lascia la Bentley e passa in Mercedes come compagno di team di Marciello

condividi
commenti
Abril lascia la Bentley e passa in Mercedes come compagno di team di Marciello
Di:
23 feb 2019, 11:30

Il francese, dopo molti anni trascorsi con il marchio inglese, è stato annunciato come pilota del team ASP e farà coppia con Raffaele Marciello.

Dopo essere stato accostato alla line-up che avrebbe dovuto correre con la Bentley nel 2019, Vincent Abril è stato annunciato oggi come compagno di team di Raffaele Marciello in Mercedes sia nel BGTS Endurance Cup che nel Blancpain GT World Challenge Europe.

Il duo sarà affiancato negli appuntamenti endurance da Michael Meadows, già vincitore nella passata stagione della Sprint Cup proprio in coppia con Marciello.

Il boss del team ASP, Jerome Picard, ha dato il benvenuto ad Abril: “Sono lieto di accogliere Vincent nel nostro team. Ho sempre tenuto sotto osservazione la sua carriera sin dal debutto nel campionato French GT ed ho seguito la sua brillante crescita nel Blancpain”.

L’addio del ventitreenne francese al team M-Sport è stato annunciato questa mattina, e la squadra ha affermato di valutare nuove opportunità.

Abril si è unito alla M-Spor nel 2016 dove aver vinto la BGTS Sprint Cup in coppia con Maximilian Buhk al volante della Bentley del team HTP Motorsport nel 2015.

Il team ASP deve ancora annunciare i restanti piloti che competeranno la formazione sia in Endurance Cup che nel World Challenge.

Articolo successivo
Blancpain GT: il Team Panis-Barthez correrà con una Lexus RC F GT3

Articolo precedente

Blancpain GT: il Team Panis-Barthez correrà con una Lexus RC F GT3

Articolo successivo

La Garage 59 schiera due nuove Aston Martin in Blancpain GT Series Endurance Cup per il 2019

La Garage 59 schiera due nuove Aston Martin in Blancpain GT Series Endurance Cup per il 2019
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie BES
Piloti Vincent Abril
Team AKKA-ASP
Autore Gary Watkins
Be first to get
breaking news