In casa a Silverstone domina l'Aston Martin

In casa a Silverstone domina l'Aston Martin

La Nissan ha comandato per i primi 13 giri, poi solo V12 Vantage al comando

L'Aston Martin V12 Vantage ufficiale di Darren Turner, Frederic Makowiecki e Stefan Mücke ha ottenuto una vittoria dominante a Silverstone, in occasione della seconda gara dell'anno della Blancpain Endurance Series. L'Aston ha guidato per tutte e tre le ore di gara, ad eccezione dei primi 13 giri, quando la Nissan GT-R di Lucas Ordonez è stata più lesta al via. Sotto la bandiera a scacchi il distacco tra la vettura vincente e le due Audi R8 LMS ultra della WRT è stato di circa 20". Sul secondo rgadino del podio sono saliti Stephane Ortelli/René Rast/Laurens Vanthoor, davanti ai compagni di squadra Edward Sandström/Christopher Mies/Frank Stippler. Il momento chiave tra le due vetture della casa degli anelli è stato lo stint centrale, quando Vanthoor ha battuto Stippler allungando sul tedesco. L'ultimo stint, poi, ha visto Rast allungare ancora su Sandstrom, portando il distacco fino ai 15" finali. Alle sloro spalle è arrivata la Nissan della JRm di Peter Dumbreck / Lucas Luhr / Steven Kane, risalita dalla sesta posizione fino alla quarta, conquistata ai danni di Markus Palttala, con la migliroe delle BMW Z4 della Marc VDS, a due sole curve dal traguardo. Sesta ha chiuso la Ferrari 458 Italia della Kessel, dopo essersi toccata con Palltala quando alla guida c'era Daniele Zampieri. È stato proprio questo contatto a permettere a Kane di sopravanzare entrambe le auto.

Blancpain Endurance Series - Silverstone - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Darren Turner , Stefan Mücke , Frédéric Makowiecki
Articolo di tipo Ultime notizie