Ratel ammette il BoP sfavorevole ad Audi

Ratel ammette il BoP sfavorevole ad Audi

Il boss di BES e GT Series ha detto che bisogna correggere il regolamento, troppo sfavorevole alle R8 LMS ultra

Il gran capo di Blancpain Endurance Series e GT Series Stephane Ratel ha ammesso che le regole per equilibrare le prestazioni hanno ingiustamente sfavorito le Audi nella 24 Ore di Spa della scorsa settimana e ha promesso cambiamenti per il resto della stagione. Ratel ha detto che il cosiddetto Balance of Performance ha reso le Audi R8 LMS non competitive in Belgio, ed ha tolto alle squadre della casa di Ingolstadt di Pro Cup, cioè WRT e Phoenix, senza possibilità di lottare per la vittoria. "C'è necessita di una correzione, per me e' evidente. Abbiamo tutti visto che l'Audi non era veloce come avrebbe potuto." ha detto Ratel. "Ammetto che abbiamo sbagliato. Dobbiamo capire qual'è l'errore e correggerlo in vista delle prossime gare." La migliore R8 piazzata a fine gara, quella della belga WRT guidata da Andre Lotterer, Frank Stippler e Christopher Mies, e' arrivata terza a ben 6 giri dalla Mercedes-Benz SLS AMG vincitrice, nonostante non abbia avuto problemi se non una foratura ed un testacoda. Ratel ha poi aggiunto che e' chiave che il BoP venga corretto prima dell'ultimo appuntamento stagionale della Blancpain al Nurburgring di settembre e degli ultimi tre della FIA GT Series, che ripartirà a meta agosto allo Slovakia Ring, per fare in modo che venga mantenuta la fiducia nei due campionati in vista della prossima stagione. Audi si era lamentata dei cambiamenti al BoP, sostenendo di essere stata penalizzata per vittorie ottenute grazie al lavoro delle squadre ed alle capacita degli equipaggi. Prima del via di Spa il boss di Audi Sport Wolfgang Ullrich ha dichiarato: "Stiamo venendo penalizzati per aver fatto un buon lavoro. Il bilanciamento deve essere tra le vetture, e squadre e piloti non devono essere considerate nell'equazione." Il team manager della WRT Vincent Vosse ha poi voluto far notare che la sua squadra e' stata costantemente la più veloce nei box sia nelle gare della Blancpain che del FIA GT: "Abbiamo guadagnato secondi ad ogni pitstop a Spa ed abbiamo vinto la prima gara di Zandvoort perché siamo stati di nove secondi più veloci in pitlane dalle Mercedes vincitrici". La modifica che ci si attende perle Audi perla gara in Slovacchia e' un aumento del diametro della flangia di strozzatura dell'aria per aumentare la potenza del motore della R8.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Articolo di tipo Ultime notizie