WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
41 giorni
FIA F2
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
6 giorni

Touring Superleggera “scopre” la Sciàdipersia a Villa d’Este

condividi
commenti
Touring Superleggera “scopre” la Sciàdipersia a Villa d’Este
Di:
8 giu 2019, 08:00

Al celebre Concorso d’Eleganza sul lago di Como, l’azienda meneghina ha lanciato una versione cabrio con cerchi dal design differente e un’elegante verniciatura bronzo che avvolge un abitacolo di chiara derivazione Maserati...

Se lo scorso anno avete seguito il Salone di Ginevra ricorderete certamente la presenza della Carrozzeria Touring Superleggera, storica azienda italiana maestra nel plasmare l’alluminio e nel creare eleganti e sinuose linee per vetture altrettanto esclusive.

L’atelier con sede a Milano aveva presentato la Touring Superleggera “Sciàdipersia”, una raffinata e distinta coupé basata sul telaio della Maserati Gran Turismo con la quale condivideva anche il 4.7 litri V8 da 460 cavalli di derivazione Ferrari accoppiato ad un cambio automatico ZF a sei marce.

Questo particolare nome derivava dalla Maserati 5000 GT che Touring realizzò in tre esemplari per lo Scià di Persia nel 1958 e che è servita come ispirazione per la coupé odierna, ad esattamente 60 anni di distanza da allora. 

 

La bravura di Touring ha generato una stupenda e filante linea dove le morbide curve della fiancata contrastavano con le sezioni squadrate dell’anteriore e del posteriore in omaggio all’antenata, il tutto unito ad un lusso così elevato che la Carrozzeria definì la Sciàdipersia come ‘una versione a quattro ruote dell’Orient Express’.

Ebbene, al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este di quest’anno l’azienda meneghina ha deciso di scoprire un vagone del treno dato che ha presentato la versione Cabriolet della Sciàdipersia.

Contraddistinta dalla stessa linea raffinata della coupé, la versione cabrio sfoggia cerchi dal design differente e un’elegante verniciatura bronzo che avvolge un abitacolo di chiara derivazione Maserati ma con dettagli inediti e quattro confortevoli e lussuosi sedili dove accomodarsi. 

Leggi anche:

Le proporzioni della versione chiusa qui sono ulteriormente accentuate da una fiancata più snella e dall’assenza del tetto, che indirettamente regala un altro vantaggio, ovvero la possibilità di godere a pieno del melodioso sound del V8.

Se la bellezza della Sciàdipersia Cabriolet non fosse sufficiente a catturare i vostri sguardi, Touring ha portato un’altra perla ispirata al passato, una Maserati A6G Gran Sport 2000 Frua coupé restaurata con un’accuratezza sorprendente dalla propria divisione di auto classiche.

Il lavoro è durato un intero anno e in accordo con il proprietario la A6G è stata completamente smontata, la carrozzeria sabbiata, la scocca ripresa e riparata in vari punti così come il telaio, danneggiato nella parte anteriore destra, ma sempre conservando il più possibile l’originalità della vettura. 

 

Dopo aver ripristinato anche gli interni con sedili e quadranti nuovi la carrozzeria è stata riverniciata nel classico marrone amaranto prima di essere sottoposta ad un’attenta ispezione.

Dodici mesi di lavoro impeccabile sono riassunti e dimostrati dal Certificato di Autentico Restauro rilasciato da Touring e comprovante il fatto che la vettura è stata restaurata seguendo i più rigorosi e severi standard di qualità, nonché rispettando tecniche, disegni e materiali originali.

Scorrimento
Lista

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
1/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
2/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
3/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
4/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
5/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
6/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
7/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
8/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
9/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
10/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
11/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
12/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
13/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
14/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
15/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
16/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
17/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
18/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
19/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
20/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
21/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
22/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet

Touring Sciàdipersia Cabriolet
23/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni
24/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni
25/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni
26/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni
27/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni
28/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni
29/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni
30/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni

Touring Sciàdipersia Cabriolet, interni
31/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, chiavi

Touring Sciàdipersia Cabriolet, chiavi
32/33

Touring Sciàdipersia Cabriolet, logotipo

Touring Sciàdipersia Cabriolet, logotipo
33/33

Che vi riferiate alla moderna Sciàdipersia – Coupé o Cabriolet – o alla A6G Gran Sport, in entrambe riconoscerete il dinamismo, la grazia, la delicatezza e la raffinatezza del lavoro che da sempre caratterizza la Carrozzeria Touring, vincitrice di numerosi premi al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este dove anche quest’anno ha ricoperto un ruolo da protagonista.

 

 

Articolo successivo
FCA-Gruppo Renault: la trattativa va avanti, i francesi proseguono il CDA domani

Articolo precedente

FCA-Gruppo Renault: la trattativa va avanti, i francesi proseguono il CDA domani

Articolo successivo

Fotogallery: ecco la Touring Superleggera “Sciàdipersia” Cabriolet

Fotogallery: ecco la Touring Superleggera “Sciàdipersia” Cabriolet
Carica i commenti