Motor Show, Trofeo Italia Turismo: Dall'Antonia beffa Arduini per 0"03

La finalissima tra la Seat Leon TCR e la Citroen C3 Maxi TCT è stata davvero tiratissima e si è chiusa sull'1-1. A fare la differenza è stato solamente il giro più veloce. Sul gradino più basso del podio sale Cappellari.

Motor Show, Trofeo Italia Turismo: Dall'Antonia beffa Arduini per 0"03
Massimo Arduini, Citroen C3 Maxi TCS
Massimo Arduini, Citroen C3 Maxi TCS
Massimo Arduini, Citroen C3 Maxi TCS
Romy Dall'Antonia, Seat Leon DSG TCR
Romy Dall'Antonia, Seat Leon DSG TCR
Romy Dall'Antonia, Seat Leon DSG TCR
Daniele Cappellari, Seat Leon DSG TCR

La finalissima per il Trofeo Italia Turismo del Motor Show è stata davvero spettacolare e si è decisa davvero sul filo dei centesimi. Basta pensare che Romy Dell'Antonia si è imposto su Massimo Arduini grazie al giro più veloce e che la differenza tra i due è stata di appena 0"03.

Il pilota della Seat Leon era il chiaro favorito, visto che la sua vettura è una TCR, mentre la Citroen C3 Maxi di Arduini è una TCT, quindi ha una potenza decisamente inferiore.

Dall'Antonia è stato molto lesto nella partenza della prima manche e si è subito costruito un vantaggio di circa mezzo secondo, che poi ha gestito molto bene nei due giri successivi, chiudendo con un margine di circa sette decimi.

Nella seconda manche è arrivata la riscossa di Arduini: ancora una volta ha pagato qualcosa in partenza, ma poi è stato più veloce sia nel secondo che nel terzo giro e si è imposto in rimonta per 6 centesimi.

Con il pareggio a fare la differenza è stato il giro veloce: nella prima manche Dall'Antonia ha fermato il cronometro sul 25"51, mentre il rivale della Citroen si è fermato a 25"54 nella seconda e quindi si è arreso appunto per appena tre centesimi.

"Ho passato 20 anni qui sulle tribune, quindi essere a correre qui è molto emozionante. E' stato molto faticoso tenere i nervi saldi per la gara, ma ci siamo riusciti ed è stata una bella vittoria" ha commentato il vincitore.

Tutto più semplice invece per Daniele Cappellari per andare a conquistare il gradino più basso del podio. Al volante della sua Leon è riuscito ad infliggere un secco 2-0 all'Alfa Romeo Giulietta di Andrea Mosca.

Motor Show - Trofeo Italia Turismo - Finale 1° e 2° posto

Motor Show - Trofeo Italia Turismo - Finale 3° e 4° posto

condividi
commenti
Motor Show, Seat Leon Cup: Bettera sbatte, tutto facile per Giacon
Articolo precedente

Motor Show, Seat Leon Cup: Bettera sbatte, tutto facile per Giacon

Articolo successivo

Motor Show, Seat Leon TCS: Greco piega Volpato nel derby tra giovani

Motor Show, Seat Leon TCS: Greco piega Volpato nel derby tra giovani
Carica i commenti