Sergio Campana vuole ripetersi all'Hungaroring

Sergio Campana vuole ripetersi all'Hungaroring

Il pilota dell'Ibiza Racing Team ha già vinto due gare ed è secondo in classifica, ma il suo futuro è incerto

Il terzo appuntamento dell’Auto GP, in programma all’Hungaroring i prossimi 4 e 5 maggio, è ormai alle porte e Sergio Campana è pronto a lottare nuovamente per la vittoria. Il pilota modenese in forza all’Ibiza Racing Team, squadra al debutto nella serie organizzata da Enzo Coloni, occupa la seconda posizione in classifica, staccato di soli 4 punti dal leader (sub judice) Kimiya Sato. Campana, l’unico ad aver vinto due gare, trionfando in Gara 1 a Monza e ripetendosi nella prima manche di Marrakech, ha tutte le carte in regola per aggiudicarsi il titolo. L’aria che respira Sergio è però di forte incertezza: il campione italiano 2011 di Formula 3, nonostante gli ottimi risultati, sta affrontando questa stagione step by step, senza sapere se riuscirà ad essere presente in tutti i restanti appuntamenti. Una situazione non facile, che sta fronteggiando con serietà e professionalità. “Quest’anno sto correndo senza la certezza di sapere se riuscirò a finire il campionato – ci ha detto il driver 26enne - purtroppo la situazione economica non è affatto florida, ma i miei sponsor stanno facendo un grande sforzo per assicurarmi di essere presente in quanti più appuntamenti possibile. Fino ad ora abbiamo fatto molto bene e sono davvero soddisfatto della vettura che il mio team mi ha messo a disposizione: sia a Monza che a Marrakech tutta la squadra ha fatto un ottimo lavoro per darmi una monoposto in grado di lottare per la vittoria. In Ungheria non sarà certo semplice ripetersi, per via della conformazione del tracciato e anche perché sono certo che verrà fuori Narain Karthikeyan, che all’Hungaroring ci ha corso più volte in Formula 1”. Intanto domani le vetture Auto GP sfileranno lungo le strade di Budapest, aprendo un weekend che, se confermerà quanto visto nei primi due round, regalerà emozioni e spettacolo. ”Sono certo che le due gare di domenica saranno divertenti e combattute fino all’ultimo giro. L’Auto GP ha mostrato un ottimo livello di competitività, che per gli appassionati si traduce in spettacolo. In questo weekend darò il massimo, sperando di poter salire nuovamente sul podio e… di dare appuntamento ai tifosi a Silverstone!”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Sergio Campana
Articolo di tipo Ultime notizie