L’Auto GP dà il benvenuto al team Virtuosi UK

L’Auto GP dà il benvenuto al team Virtuosi UK

La squadra britannica è stata creata appositamente per prendere parte al campionato

Diventa ogni giorno più interessante la griglia dell’Auto GP: la Serie è felice di dare il benvenuto a un’altra new entry per la stagione, il team Virtuosi UK, squadra britannica che è stata creata appositamente per prendere parte al campionato dall’uomo d’affari Declan Lohan in collaborazione con Andy Roche e Paul Devlin. Nonostante sia un team nuovo di zecca, Virtuosi UK ha radici che affondano nella miglior tradizione motoristica britannica grazie ad Andy e Paul. Andy ha lavorato con successo come Team Manager in F3000 e GP2 negli ultimi 20 anni, accompagnando verso la F1 piloti del calibro di Mark Webber, Sebastien Bourdais e Juan Pablo Montoya. Nelle ultime sette stagioni Paul ha lavorato con Andy come capomeccanico, e questo sarà il ruolo che avrà anche nel nuovo team, dove coordinerà uno staff tecnico esperto. Il team parteciperà al test collettivo pre-stagione e ha in programma anche una sessione privata prima dell’inizio del campionato, a Monza nel weekend del 10-11 marzo. Enzo Coloni:Con Andy e Paul siamo stati rivali per anni sia in F3000 che in GP2 e abbiamo moltissimo rispetto per quello che sono riusciti a fare. Non ci sono dubbi sulla qualità del loro lavoro, per cui quando mi hanno informato che avrebbero creato un nuovo team apposta per partecipare all’Auto GP ne sono stato davvero entusiasta. Siamo felici di accoglierli nel campionato e ci aspettiamo che siano subito al livello dei migliori. Pur essendo una new-entry hanno esperienza da vendere, quindi sono certo che saranno un osso duro per qualunque avversario”. Andy Roche:Il modo in cui l’Auto GP è cresciuta nelle ultime due stagioni è incredibile, e crediamo fermamente che nessun altro campionato al momento offra le stesse possibilità a un pilota. Ecco perché, vedendo che l’interesse dei piloti era alto, abbiamo deciso di entrare a far parte della Serie con un team nuovo sì, ma di grande esperienza. Il nostro piano comprende almeno un test prima dell’inizio della stagione a Monza, e siamo in discussione con molti piloti e alcuni ottimi sponsor che possano supportare le nostre ambizioni. Il nostro obiettivo è affermarci fin da subito come uno dei team da battere”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Articolo di tipo Ultime notizie