Grande esordio in Auto GP per l'Ibiza Racing Team

Grande esordio in Auto GP per l'Ibiza Racing Team

In gara 1 a Monza è subito arrivato il successo con Sergio Campana, che ora è secondo in campionato

Debutto migliore non ci poteva essere per l'Ibiza Racing Team nell'Auto Gp. La squadra spagnola, scesa in pista per la prima volta a Monza con i piloti Giuseppe Cipriani e Sergio Campana, è riuscita a salire sul gradino più alto del podio già al primo tentativo. Sergio Campana infatti, dopo aver staccato il secondo miglior tempo durante le prove di qualificazione, ha vinto la gara del sabato con una prestazione maiuscola: dopo i primi due giri di gran bagarre con Agostini e Sato, il pilota emiliano è riuscito ad avere la meglio e si è involato verso la vittoria. Sarebbe stata una cavalcata solitaria senza problemi se il doppiato Van Buuren, con una manovra azzardata in fase di sdoppiaggio, non avesse perso il controllo della vettura colpendo su un fianco la nera monoposto dell'Ibiza RT. Fortunatamente Campana è riuscito a limitare i danni ed ha tagliato il traguardo in prima posizione. Per Cipriani un'ottima rimonta dalla quarta fila, che lo ha portato ad avvicinare la zona podio, prima che problemi alle ruote posteriori durante il pit stop lo relegassero alla nona posizione finale. Più sfortunata per Giuseppe la seconda corsa, disputata con la pista allagata dalla pioggia incessante, quando, con un ottimo passo gara, era in piena rimonta su La Rosa prima di fermarsi alla variante Ascari. La seconda corsa di Campana è stata invece caratterizzata da una ottima rimonta dopo aver effettuato il pit stop al terzo giro. Rientrato settimo, ha cominciato la risalita, non agevolata dalle condizioni del meteo e della pista, fino ad arrivare a sfiorare il podio, in quarta posizione. Entrambi i piloti dell'Ibiza Racing Team hanno quindi mosso la classifica: Campana, dopo il weekend monzese, occupa la seconda piazza in Campionato mentre Cipriani è undicesimo. Nella classifica a squadre la compagine spagnola è seconda, dietro solo all'Euronova Racing. Queste le parole di Campana al termine di un weekend da protagonista: "Sono arrivato a Monza senza aver provato la nuova monoposto e senza conoscere la squadra. Venerdì tutto era una incognita e devo dire che il week end è stato in crescendo. Vincere la prima corsa della stagione è stata una cosa inaspettata, però devo dire di aver corso davvero bene, a cominciare dalla partenza. Ho preferito non rischiare alla prima staccata quando siamo arrivati appaiati io, Sato ed Agostini. Lì in tre non si può passare ed ho aspettato il secondo giro per sferrare il mio attacco. Una volta in testa ho dovuto gestire la gara e a parte il rischio con Van Buuren, doppiato, che mi ha colpito alla fiancata danneggiandola, non ho riscontrato altri problemi. Nella seconda corsa il pit stop anticipato mi ha portato dietro ad alcuni piloti piuttosto lenti, che non è stato facile superare. Tutto ciò mi ha fatto perdere molto tempo non permettendomi di terminare la rimonta sul podio. Sono comunque davvero molto soddisfatto e devo ringraziare la squadra per il lavoro fatto, merito di esperienza e professionalità". Giuseppe Cipriani sintetizza così il proprio weekend: "Potevo certamente raccogliere di più in entrambe le gare, soprattutto nella prima quando ho perso oltre quindici secondi al pit stop per un problema alle gomme posteriori, altrimenti avrei potuto avvicinare il podio. La seconda corsa è stata molto difficile, era la mia prima gara sul bagnato e le condizioni del tracciato erano davvero difficili. Ero riuscito a trovare un buon ritmo, tanto che ero prossimo alla "top five" prima di dovermi fermare alla variante Ascari. Devo dire che ho avuto ottime impressioni da questo inizio di Campionato e sono molto fiducioso per il proseguo della stagione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Sergio Campana
Articolo di tipo Ultime notizie