Sato beffa Pommer nelle Libere 2

Sato beffa Pommer nelle Libere 2

Kimiya Sato ha colto il miglior tempo delle Libere 2 all'ultimo tentativo disponibile. 2° Pommer.

L'Auto GP è tornata in pista questo pomeriggio sul tracciato emiliano-romagnolo di Imola per la seconda sessione di libere, che delineeranno le gerarchie virtuali dei piloti che si daranno battaglia per la pole position di Gara 1, in programma domani pomeriggio.

Kimiya Sato è risultato il più veloce di tutti, fermando il cronometro in 1'32"349, mettendosi alle spalle Markus Pommer - primo nelle Libere 1 - per soli cinquantadue millesimi dopo un appassionante duello, durato quasi tutta la sessione. I due si sono strappati il miglior tempo più volte, soprattutto negli ultimi minuti. 

Pommer sembrava averla spuntata, facendo segnare il medesimo tempo di Sato ed essendo in possesso di un vantaggio considerevole all'ultimo tentativo. Sato ha però risposto a sorpresa con la bandiera a scacchi ormai esposta e non ha lasciato diritto di replica ad alcun contendente.

Al terzo posto si è classificato Kevin Giovesi, staccato da sato di quasi quattro decimi e mai in lotta con i primi due per il miglior tempo della seconda sessione di libere. Quarto posto per Pal Varhaug, il quale ha preceduto Michela Cerruti per soli ventuno millesimi di secondo. 

Sesto tempo assoluto per Andrea Roda, che è riuscito a mettere alle proprie spalle Christopher von Grunigen, Francesco Dracone, Vittorio Ghirelli e Michele La Rosa.

Qualche problema anche in questa sessione di prove per Tamas Pal Kiss. L'ungherese, terzo nella graduatoria provvioria dedicata ai piloti, ha chiuso al decimo posto in mattinata, mentre nel pomeriggio non è andato oltre al tredicesimo tempo, chiudendo ultimo in 1'42"236.

Auto GP - Imola - Libere 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Kimiya Sato , Kevin Giovesi , Markus Pommer
Articolo di tipo Ultime notizie