Esordio vincente per la Ibiza con Campana

Esordio vincente per la Ibiza con Campana

Il pilota italiano si impone in gara 1 davanti a Sato. Visoiu sul podio grazie alla penalizzazione di Ghirelli

L'Ibiza Racing Team non poteva iniziare in maniera migliore la sua avventura in Auto GP, che conquistando un meritato successo all'esordio, in gara 1 a Monza. Il grande protagonista di questa impresa è stato senza ombra di dubbio Sergio Campana, ingaggiato proprio a poche ore dal weekend di gara sul circuito brianzolo. Dopo essersi accodato al poleman Riccardo Agostini, Campana si è portato al comando fin dal secondo giro, dopo aver regalato spettacolo alla Prima Variante con un duello a tre nel quale si è inserito anche il giapponese Kimiya Sato. Una volta in testa, l'ex campione italiano di Formula 3 ha impostato un passo che si è rivelato insostenibile per la concorrenza e che gli ha anche consentito di ritardare il pit stop, trasformando gli ultimi giri della sua gara in una vera e propria marcia trionfale. Alle sue spalle è transitato sotto alla bandiera a scacchi il giapponese Kimiya Sato, che senza ombra di dubbio è stato una delle rivelazioni del weekend con la sua monoposto della Euronova. Sul terzo gradino del podio era salito invece Vittorio Ghirelli, ma la grande rimonta del portacolori della Super Nova è stata vanificata da una penalità arrivata nel dopo gara che ha regalato la sua posizione a Robert Visoiu. L'italiano è stato infatti ritenuto colpevole di aver tagliato una chicane nella battaglia con Narain Karthikeyan, poi quinto al traguardo. Un vero peccato per Ghirelli, che era risalito alla grande dopo una brutta partenza, azzeccando anche la scelta di anticipare la sosta ai box per togliersi dal traffico. Detto del quinto posto di Karthikeyan, dietro di lui si sono piazzati Antonio Spavone e Riccardo Agostini, dal quale forse era lecito attendersi qualcosa in più dopo la pole. Il portacolori della MP Motorsport però è stato costretto ad anticipare il pit stop essendo finito un po' in crisi con le gomme e lo ha pagato ritrovandosi nel traffico. La top ten poi si completa con il campione in carica della Formula 2 Luciano Bacheta, Giuseppe Cipriani e Max Snegirev. AUTO GP, Monza, 23/03/2013 Classifica gara 1 1. Sergio Campana - Ibiza Racing - 14 giri 2. Kimiya Sato - Euronova - +7"5 3. Robert Visoiu - Ghinzani - +18"8 4. Vittorio Ghirelli - Super Nova - +19"1 5. Narain Karthikeyan - Zele Racing - +19"4 6. Antonio Spavone - Super Nova - +19"9 7. Riccardo Agostini - MP Motorsport - +20"7 8. Luciano Bacheta - Zele Racing - +23"7 9. Giuseppe Cipriani - Ibiza Racing - +35"1 10. Max Snegirev - Virtuosi UK - +44"0 11. Yoshitaka Kuroda - Euronova - +1'31"6 12. Michele La Rosa - MLR71 - +1 giro

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Sergio Campana
Articolo di tipo Ultime notizie