Sato fa valere la sua esperienza nelle Libere 1

Sato fa valere la sua esperienza nelle Libere 1

Il giapponese della Euronova è stato il più veloce nella sessione inaugurale del wekend di Marrakech

Kimiya Sato (Euronova Racing) conquista il miglior tempo al termine della prima sessione di prove libere andata in scena a Marrakech, sul circuito cittadino che apre la stagione Auto GP 2014. Il giapponese, protagonista del campionato GP2 oltre che vincecampione in carica della serie organizzata da Enzo Coloni, ha fermato i cronometri a 1’31”115 andando a precedere di mezzo secondo Sergio Campana (Zele Racing). Il modenese, assente nei test di Valencia, torna quindi per la prima volta alla guida della propria monoposto in questa stagione. Ottima la terza posizione di Giuseppe Cipriani. Il portacolori della Ibiza Racing Team torna infatti al volante della sua vettura dopo quasi un anno di assenza dalle gare ed ha subito trovato un ottimo feeling portandosi sul podio virtuale di questa sessione. L’ungherese Tamas Pal Kiss (Zele Racing) segna il quarto crono, in quella che è la sua prima presa di contatto con la pista cittadina del Marocco. Quinto crono per il belga Sam Dejonghe (Virtuosi UK), davanti alla coppia di Super Nova formata da Markus Pommer e Michela Cerruti. Chiudono la top-10 gli italiani Kevin Giovesi (Eurotech) e Andrea Roda (Virtuosi UK), oltre che lo slovacco Richard Gonda.

Auto Gp - Marrakech - Libere 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Kimiya Sato
Articolo di tipo Ultime notizie