Fabio Onidi completa la squadra della Lazarus

Fabio Onidi completa la squadra della Lazarus

Dopo un buon 2010, si appresta ad essere uno dei protagonisti del campionato 2011

Il team Lazarus ha completato la propria line-up per la stagione 2011 dell’Auto GP. Il team italiano ha raggiunto l’accordo con Fabio Onidi, che andrà così ad affiancare il già confermato Fabrizio Crestani creando un duo tutto italiano. Onidi aveva già provato con Lazarus a Valencia nel mese di gennaio e a quel positivo test è seguito il rinnovo di un sodalizio che ha già dato soddisfazioni a entrambi: il pilota italiano e la squadra diretta da Tancredi Pagiaro, infatti, hanno già lavorato insieme nella stagione inaugurale dell’Auto GP, dimostrando peraltro un altissimo livello di competitività che ha permesso al 23enne milanese di salire per quattro volte sul podio di Gara 1. Del resto, Onidi aveva già mostrato grandi performance in passato, sfiorando il titolo piloti dell’Euroseries 3000 nel 2008 e nel 2009, e forte dell’esperienza maturata con la monoposto e del grande affiatamento con la squadra si presenta al via dell’Auto GP 2011 come uno dei sicuri protagonisti. Enzo Coloni:Mi fa piacere che Fabio abbia apprezzato il nostro lavoro scegliendo di continuare la propria esperienza nell’Auto GP. L’abbinamento tra lui e la Lazarus ha dimostrato grandi possibilità già l’anno scorso, e ora che il team e il pilota si conoscono bene i risultati non potranno che migliorare ancora”. Tancredi Pagiaro (Lazarus):Quattro podi importanti in gara 1, l’ultimo dei quali a Monza conquistato alle spalle di Grosjean e Tambay: questo è il punto da cui vogliamo ripartire insieme a Fabio Onidi. Nel 2010 abbiamo dimostrato di potere essere protagonisti in ogni circuito, ma ci è mancata la continuità di risultati che ti può portare nelle zone alte della classifica generale. È quindi un piacere avere anche nel 2011 al nostro fianco ancora una volta Fabio Onidi, un pilota con cui tutti noi abbiamo un ottimo rapporto e che ha in questa stagione tutte le carte in regola per potere recitare un ruolo da protagonista in un campionato che si annuncia davvero competitivo. Abbiamo l’onore e l’onere di portare in giro per l’Europa una coppia di piloti tutta italiana: spero quindi di vedere spesso sventolare il tricolore sul podio!”. Fabio Onidi:Sono molto contento di potere ufficializzare la firma con Lazarus e Tancredi Pagiaro: in realtà posso dire che avevamo già trovato un accordo diversi mesi fa, ma dovevamo mettere a punto soltanto alcuni piccoli dettagli. Le motivazioni che mi hanno spinto a correre anche in questa stagione con Lazarus sono molto semplici: ho un ottimo affiatamento con la scuderia e credo che ci sia tutto il potenziale tecnico, sportivo e umano per fare bene. Sono anche soddisfatto di avere un compagno di squadra veloce come Crestani: lo scorso anno correre da solo in alcuni occasioni mi è infatti pesato. Credo invece che avere un compagno come lui possa essere determinante nel creare le premesse per potere ambire a risultati di prestigio: sono certo che tra di noi ci sarà il giusto mix di collaborazione e sana rivalità sportiva. Il mio obiettivo? Non voglio sbilanciarmi, ma è certo che in un campionato competitivo come l’Auto GP sarà importante la regolarità dei risultati: poi la classifica di fine stagione ci dirà la verità”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Articolo di tipo Ultime notizie