Campos Jr. punta al podio nella gara di casa

Campos Jr. punta al podio nella gara di casa

Finalmente lo spagnolo ha recuperato al meglio dai problemi fisici di inizio anno

Mentre con solo due eventi alla fine del campionato alcuni dei protagonisti dell'Auto GP guardano al weekend di Valencia come un passo chiave nella lotta al titolo, c'è un altro pilota per cui il weekend spagnolo sarà molto speciale. Adrian Campos Jr., infatti, è nato a Valencia e vive ad Alzira, a solo pochi chilometri dal Ricardo Tormo, quindi il penultimo round del campionato sarà una vera e propria gara di casa. Di conseguenza, le sue aspettative sono piuttosto alte: “Non è stata una grande annata per me, principalmente a causa dell'infortunio alla schiena che ho sofferto a Monza, ma se c'è una pista dove so che tutto può andare per il verso giusto regalandomi un grande weekend, beh quella è Valencia. È una pista che significa molto per me, anche perché l'ho vista nascere. Ero un bambino a quei tempi, ma ricordo ancora quando nella conca lavoravano le ruspe, e negli anni l'ho vista diventare una pista apprezzata ai più altri livelli del motorsport. Quindi è un tracciato con cui ho un rapporto speciale, non c'è dubbio”. Inoltre, questa è la pista su cui avresti dovuto effettivamente rientrare dopo l'infortunio. Hai fatto un grande lavoro recuperando in tempo per Donington, ma sicuramente non eri al top della forma. Ora dovrebbe essere tutto a posto anche da quel punto di vista.Volevo veramente recuperare il più velocemente possibile per cui sicuramente ho lasciato da parte un po' di prudenza, ma a posteriori non direi che è stata una cattiva idea. Stavo perdendo troppi chilometri di esperienza rispetto ai miei rivali e non volevo che il gap crescesse ancora, è stata questa la ragione principale della mia scelta. All'inizio ovviamente il mio stato di forma lasciava a desiderare e le cose non sono state facili, ma non c'è migliore allenamento che ributtarsi in pista: ora la schiena è a posto e nei due eventi precedenti ho ripreso confidenza con la macchina, quindi sono nelle condizioni ideali per affrontare il weekend. Certo, gli altri sono ancora avvantaggiati rispetto a me, ma nonostante questo sono fiducioso”. Hai fatto un test all'inizio dell'anno a Valencia, pensi che questo ti possa aiutare?Sì, è stato il mio unico test con l'Auto GP prima dell'inizio della stagione. È stato in gennaio, quindi le temperature erano molto diverse da quelle che troveremo questo weekend, ma i dati che abbiamo raccolto ci saranno utili comunque, e almeno so che cosa aspettarmi dalla macchina. Ricordo che in quel test mi sono anche divertito molto, specialmente nell'ultima curva dove per uscire davvero forte bisogna gestire un leggero sovrasterzo”. Essendo la tua pista di casa, hai già corso al Ricardo Tormo più volte...Sì, ci ho corso sia in F.Bmw che in F.3 cogliendo sia vittorie che podi, ecco perché sono molto felice di correre qui. So che se il weekend procederà senza intoppi posso essere davvero veloce, lottare per il podio e forse per qualcosa di più. A parte questo, quando corro a Valencia ho sempre il supporto della mia famiglia e degli amici. Correre davanti a loro rende sempre speciale questo evento per me, ed è anche per questo che darò il massimo in pista”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Adrian Campos
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto elettrica