Annullata Marrakech, la stagione scatterà a Budapest

Annullata Marrakech, la stagione scatterà a Budapest

La decisione è stata presa per la difficile situazione politica che ha colpito il continente nordafricano

La sesta edizione del campionato Auto Gp prenderà il via da Budapest. L’organizzazione diretta da Enzo Coloni ha deciso di annullare il primo round previsto a Marrakech, in Marocco. La decisione è stata presa a seguito della difficile situazione politica che ha colpito il continente nordafricano in questi mesi.

La gara inaugurale diverrà quindi Budapest, in Ungheria, sempre a supporto del Mondiale Turismo (WTCC) il 3 maggio, dove entrambe le corse verranno trasmesse in diretta da Eurosport.

Enzo Coloni: "A malincuore abbiamo dovuto rinunciare alla gara del Marocco prevista per il 19 aprile. Abbiamo fatto di tutto per cercare di essere presenti a Marrakech, ma a tutela dei nostri team e piloti abbiamo deciso di posticipare il debutto a Budapest. In questi anni passati in Marocco abbiamo avuto modo di sentirci a casa ed il calore del pubblico locale sicuramente ci mancherà. Speriamo di potervi tornare già dal prossimo anno".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Articolo di tipo Ultime notizie