Una gara in Corea per l'Asian Le Mans Series 2013

Una gara in Corea per l'Asian Le Mans Series 2013

Il 4 agosto la serie farà tappa sul nuovo Autopia Circuit: la corsa durerà 3 ore e si concluderà in notturna

Prende sempre più forma anche il calendario dell'Asian Le Mans Series. Saranno sei gli appuntamenti in programma nella stagione 2013: tre in Cina (Zhuhai, Shanghai e Ordos), uno in Giappone (Fuji), uno in Indonesia (Sentul), ma la grande novità è senza dubbio rappresentata dalla Corea del Sud. Per il weekend del 4 agosto, infatti, i promoter del campionato hanno intenzione di organizzare una gara di 3 ore su un nuovo circuito che sorgerà a circa 130 km dalla capitale Seoul. L'Autopia Circuit, questo è il nome dell'impianto, misurerà 4.207 metri, e potrà ospitare 16.000 spettatori sulle sue tribune. L'inaugurazione è prevista per il mese di maggio del 2013. "La Corea del Sud è un paese importante in termini di business, in particolare con un'industria che è legata a un settore dell'automobile molto dinamico, grazie alla presenza di costruttori e di fornitori di accessori. Lo spirito coreano è un'importante garanzia per lo sviluppo delle nostre gare e quindi abbiamo spinto tanto per essere presenti in un paese particolarmente dinamico di 50 milioni di abitanti" ha detto il presidente dell'ACO, Pierre Fillon. "Stiamo valutando la possibilità di dare il via alla corsa nel tardo pomeriggio, tra le 17 e le 20, in modo da concludere la gara in notturna. Questo è sempre stato uno dei punti di forza delle competizioni Le Mans e vogliamo che sia tale anche qui" ha aggiunto Remy Broauard, anche lui dell'ACO.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Asian Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie