L'Aston Martin entra nell'Asian Le Mans Series

L'Aston Martin entra nell'Asian Le Mans Series

La Casa britannica darà il suo appoggio al programma della Craft Racing AMR

L'Aston Martin è il primo costruttore ad aver confermato il suo impegno per l'Asian Le Mans Series, campionato endurance che nascerà nella prossima stagione. La Craft Racing AMR, squadra fondata dall'ex pilota Mark Goddard, ha infatti annunciato che nel 2013 schiererà almeno due Aston Martin Vantage V12 GT3 nella classe GTC, godendo dell'appoggio diretto della Casa britannica. Già annunciati anche due dei piloti che faranno parte del programma. Uno dei degli equipaggi sarà guidato da Darryl O'Young, pilota noto soprattutto per il suo impgeno nel WTCC, che si occuperà anche del marketing del team. Nell'altro invece ci sarà Frank Yu, uno dei proprietari della squadra. "Abbiamo avuto la conferma di poter schierare almeno due vetture, ma stiamo lavorando per averne anche una terza ed una quarta. L'obiettivo sarebbe trovare un pilota veloce da affiancare a Darryl per provare a vincere il titolo di classe e guadagnarci un invito per la 24 Ore di Le Mans dell'anno successivo" ha spiegato Goddard.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Asian Le Mans
Piloti Darryl O'Young
Articolo di tipo Ultime notizie