GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
56 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
21 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
20 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
1 giorno
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
26 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
15 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
FP1 in
28 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
21 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
42 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
6 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
29 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
126 giorni

Il trevigiano Michele Rugolo vince il titolo con la Ferrari di DH Racing

condividi
commenti
Il trevigiano Michele Rugolo vince il titolo con la Ferrari di DH Racing
Di:
22 gen 2017, 16:34

Grazie alla vittoria del titolo nella classe GT dell'Asian Le Mans Series, Michele Rugolo ed il team cinese DH Racing hanno ottenuto un posto sulla griglia di partenza della 24 Ore di Le Mans 2017.

La Ferrari potrà contare su una vettura in più alla prossima 24 Ore di Le Mans, in programma il 18 giugno in terra di Francia. Si tratta della 488 del team cinese DH Racing che nella mattinata italiana si è aggiudicata il campionato Asian Le Mans Series sia tra i team che tra i piloti grazie al trevigiano Michele Rugolo.

La gara è stata molto combattuta e alla fine è andata all’Audi del team Korea guidata da Kyong Ouk, Marchy Lee e Alex Yoong, già in Formula 1 con la Minardi, ma il campionato è stato un affare in casa Ferrari.

Il titolo è andato alla 488 GT3 del team DH Racing, come detto, mentre tra i piloti Michele Rugolo ha avuto la meglio aggiudicandosi il titolo in solitaria per il fatto di aver corso la prima gara di campionato con compagni diversi rispetto a Stephane Lemeret e a Matthieu Vaxiviere che invece lo hanno coadiuvato nelle tre successive tappe.

Alla vettura numero cinque è bastato un quinto posto per aggiudicarsi il titolo. Dietro ai vincitori, sul podio si sono piazzati altri due equipaggi Ferrari: la 488 numero 3 di DH Racing, con l’italiano Rino Mastronardi, lo spagnolo Alex Riberas e il monegasco pilota ufficiale della Ferrari, Olvieir Beretta, e la numero 37 del team BBT affidata al cinese Anthony Liu Xu, al vicentino Davide Rizzo e al torinese Alessandro Pier Guidi.

Per Michele Rugolo si tratta della seconda vittoria nel campionato Asian Le Mans Series dopo che aveva già vinto il titolo 2013 con la Ferrari 458 Italia di Af Corse. Il pilota di Montebelluna, nato il 31 agosto 1982, ha iniziato a gareggiare nel karting nel 1992 per passare alla Formula Renault nel 2000. Al suo attivo tra le altre cose, la vittoria anella 6 Ore di Roma del 2002, ma anche quella nella 12 Ore del Golfo, ad Abu Dhabi, del 2014.

Articolo successivo
Vittoria e titolo per l'Algarve Pro Racing alla 4 Ore di Sepang

Articolo precedente

Vittoria e titolo per l'Algarve Pro Racing alla 4 Ore di Sepang

Articolo successivo

Harrison Newey conquista il titolo LMP2 nell'Asian Le Mans Series

Harrison Newey conquista il titolo LMP2 nell'Asian Le Mans Series
Carica i commenti