Thunder Valley è di Ryan Dungey

condividi
commenti
Thunder Valley è di Ryan Dungey
Di: Adriano Dondi
03 giu 2015, 15:37

Il campione dell'AMA Supercross ha portato la sua KTM anche in vetta alla classifica del campionato

Sorpresa nel risultato finale della terza prova del National USA. Dopo aver dominato le prime due prove del Lucas Oil Pro Motocross Championship, tutto sembrava andare come da copione. Eli Tomac (Geico Honda) che vince gara uno con ben quattordici secondi di vantaggio su Ryan Dungey (Red Bull KTM) e venti su Ken Roczen (Suzuki Factory Racing), sembrava in grado di mettere il proprio marchio anche nella seconda manche.

Ed infatti, al via di gara due, Tomac parte in testa mettendo subito un bel distacco dagli inseguitori. Tutto sembrava girare come al solito ma, a metà gara, Tomac cade mettendo su un piatto d’argento la vittoria assoluta a Ryan Dungey che in gara uno gli era arrivato alle spalle.

Ma oltre alla gara, Tomac perde anche la leadership del Campionato a favore proprio di Dungey che ricordiamo è anche Campione in carica del Supercross. Ora l’ufficiale KTM comanda la classifica con tre punti di vantaggio su Tomac e ventinove su Blake Bagget (quarto e terzo nelle due manche).

Si ritorna a vedere Ken Roczen nei piani alti delle classifiche. Terminato terzo nella prima gara, Ken, dopo la caduta di Tomac, stava andando a vincere gara due quando è caduto anche lui lasciando via libera a Dungey.

La caduta di Eli Tomac ed il conseguente “zero” in classifica è pesante, soprattutto perché si parla di una forte lussazione alla spalla che potrebbe compromettere l’intero Campionato. Considerando che si corre ogni fine settimana, la situazione è veramente critica.

THUNDER VALLEY 450 CLASS OVERALL RESULTS
1. Ryan Dungey (2-1); 2. Ken Roczen (3-2); 3. Blake Baggett (4-3); 4. Broc Tickle (5-5); 5. Cole Seely (8-4); 6. Justin Barcia (7-6); 7. Eli Tomac (1-33); 8. Christophe Pourcel (11-7); 9. Phil Nicoletti (10-9); 10. Justin Brayton (9-10); 11. Jason Anderson (6-14); 12. Kyle Chisholm (15-11); 13. Weston Peick (19-8); 14. Fredrik Noren (14-13); 15. Chad Reed (18-12); 16. Kyle Cunningham (17-15); 17. Jesse Wentland (16-16); 18. Wil Hahn (12-20); 19. Josh Grant (13-35)
20. Evgeny Mikhaylov (23-17).

AMA NATIONAL 450 – OVERALL CHAMPIONSHIP
1. Ryan Dungey 128 punti; 2Eli Tomac 125; 3. Blake Baggett 99; 4. Ken Roczen 93; 5. Justin Barcia 87; 6. Weston Peick 79; 7. Broc Tickle 75; 8. Jason Anderson 72; 9. Christophe Pourcel 72; 10. Phil Nicoletti 62.

Foto: Chris Ortiz

Prossimo articolo AMA National Cross
Jeremy Martin domina la 250 a Thunder Valley

Previous article

Jeremy Martin domina la 250 a Thunder Valley

Next article

Craig sostituisce l'infortunato Bogle alla Geico Honda

Craig sostituisce l'infortunato Bogle alla Geico Honda

Su questo articolo

Serie AMA National Cross
Piloti Ryan Dungey
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Ultime notizie