RS Cup: una vittoria a testa per Gironacci e De Matteo

RS Cup: una vittoria a testa per Gironacci e De Matteo

Il portacolori della GMC e quello della Melatini Racing si sono spartiti la posta in palio a Monza

Una vittoria ciascuno per Roberto Gironacci (GMC) e Alfredo De Matteo (Melatini Racing) nella terza prova stagionale della RS Cup scesa in pista questo fine settimana a Monza. Di Collivadino e Lolli le due affermazioni nella categoria Over 45.

Allo start di Gara 1 De Matteo difende la leadership. Alle sue spalle lo spunto migliore è di Gironacci che dalla quarta casella in griglia si porta in seconda posizione sopravanzando Alcidi (Team Rambo) e Casetta (Monolite). Ottimo anche lo spunto di Trebbi (4x4 Explorer) che in due tornate si porta in terza piazza sopravanzando Alcidi. Un giro dopo e proprio Trebbi si gira in ingresso della 2° Variante mentre Alcidi chiude su Ongaretto (Composit Motorsport) e De Matteo su Gironacci. L’errore di Trebbi consente al duo di testa di guadagnare preziosi metri riducendo di fatto a loro due la sfida per la vittoria. Fra gli inseguitori ottimo passo di gara di Collivadino che alla sua prima nel trofeo a fine gara transiterà quarto vincendo la classe Over 45. Negli ultimi due giri di gara gli ultimi scossoni alla classifica con Trebbi capace di passare Casetta, Collivadino e Alcidi proprio negli ultimi metri, e De Matteo e Gironacci che vengono a contatto alla 2° Variante. Ad avere la peggio è Di Matteo che finisce in testa coda pur riuscendo a riprendere la gara prima dell’arrivo degli inseguitori. Vittoria dunque per Gironacci seguito da De Matteo al suo primo podio in macchina, e Trebbi.

De Matteo si rifà prontamente in Gara 2 quando, partito nuovamente dalla pole, non cede mai la testa fin sotto la bandiera a scacchi precedendo proprio Gironacci e nuovamente Trebbi. Al via subito un brivido con una carambola a centro gruppo che coinvolge tre vetture e impone l’ingresso della Safety Car. Nessun sussulto al restart dato dopo otto minuti con De Matteo e Gironacci che prendono il largo rispetto a Libè tallonato da Trebbi. Il leader in classifica impiega un turno per guadagnare la terza piazza ma il terreno dal duo di testa risulta presto incolmabile. Ultimo sussulto proprio all’ultimo giro con Gironacci che tira la staccata alla 1° Variante finendo a ruote bloccate, De Matteo se ne accorge ed evita il contatto con poi lo stesso Gironacci che cede prontamente la posizione. Di Lolli (Composit Motorsport) la vittoria nella Classe Over 45 e la sesta piazza assoluta dietro Lertora (ottimo il suo recupero dall’ultima casella in griglia) e davanti a Ongaretto, Caiola e Cipolla per la top ten.

Solo due settimane e sarà di nuovo tempo di scendere in pista con la quarta prova prevista per il 19/20 luglio sul tracciato di Magione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Altre Turismo
Piloti Roberto Gironacci
Articolo di tipo Ultime notizie