Renault Sport Trophy: trionfano Capitanio-Fumanelli

Renault Sport Trophy: trionfano Capitanio-Fumanelli

La prima gara delle RS01 viene vinta dall'equipaggio tutto italiano. Grande doppietta per il team Oregon

Questo pomeriggio sul tracciato belga di Spa-Francorchamps è andata in scena la prima gara assoluta del nuovo monomarca RS01 chiamato Renault Sport Trophy e a portare a casa la prima vittoria è stato un equipaggio italiano. 

David Fumanelli e Dario Capitanio hanno infatti trionfato grazie a una bella rimonta di quest'ultimo, il quale è partito dalla quinta posizione e ha rimontato sino alla terza, dopo un bel sorpasso ai danni di Pouhon. La strategia del team Oregon è stata perfetta: ritardando il pit stop David Fumanelli è potuto rientrare davanti a tutti, con Luciano Bacheta rimasto alle sue spalle.

Grazie al secondo posto colto proprio da Bacheta e Niccolò Nalio, il team Oregon ha centrato una strepitosa doppietta. Il pilota emiliano è stato molto abile nella prima parte di gara, in cui ha tentato più volte di mettere sotto pressione il poleman Richard Gonda.

Una volta arrivato il momento di effettuare il pit stop, il team ART Junior ha dovuto far fronte a un inconveniente con le cinture di sicurezza, che non hanno permesso ad Antonio Pizzitola di rientrare in pista in modo celere, perdendo così la prima posizione e anche la seconda. L'equipaggio del team ART Junior si è dovuto accontentare del terzo posto assoluto, nonostante le premesse fossero ben differenti. 

Da segnalare infine la bella prova di Federico Leo e Stefano Costantini. L'equipaggio ha corso una gara estremamente intelligente e competitiva, ma ha dovuto ritirarsi proprio sul più bello a causa di un problema tecnico - a un giro dal termine - quando si trovava in quinta posizione assoluta. 

Renault Sport Trophy - Spa-Francorchamps - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Altre Turismo
Piloti Luciano Bacheta , David Fumanelli , Dario Capitanio
Articolo di tipo Ultime notizie