Un'altra domenica nera: è morto Guido Falaschi

condividi
commenti
Un'altra domenica nera: è morto Guido Falaschi
Di: Matteo Nugnes
14 nov 2011, 11:48

Un incidente avvenuto a Belcarce nel Turismo Carretera è stato fatale al 22enne argentino

Ennesimo weekend nero per il mondo del motorsport, che ha dovuto fare i conti con la quarta morte nelle ultime cinque settimane. Il 22enne argentino Guido Falaschi è infatti deceduto in seguito ad un bruttissimo incidente avvenuto all'autodromo di Balcarce, in Argentina, durante una gara del Turismo Carretera. La dinamica dell'incidente è stata decisamente sfortunata: Falaschi è finito fuori pista per evitare la vettura di Leonel Larrauri e, dopo aver urtato molto violentemente le protezioni, la sua auto è rimbalzata al centro della pista, dove è stata centrata in pieno da Guillermo Ortelli e Nestor Girolamo, che arrivavano ad alta velocità e non hanno potuto fare nulla per evitarla. Immediata l'esposizione della bandiera rossa, che ha posto fine alla corsa, che per la cronaca è stata vinta quindi da Mauro Giallombardo. Una volta arrivati sul posto, i medici hanno capito subito che la situazione era disperata, ma hanno provato comunque a disporre il trasporto in elicottero verso l'ospedale, che purtroppo si è rivelato vano. Come detto, quella di Falaschi è la quarta morte nelle ultime cinque settimane, dopo quelle di Dan Wheldon nella Indycar a Las Vegas, di Marco Simoncelli in MotoGp a Sepang e quella del freestyler Jim McNeil, avvenuta mentre preparava un'esibizione da effettuare prima della gara della NASCAR a Fort Worth.
Articolo successivo
Glock e Scheider new entry alla Race of Champions

Articolo precedente

Glock e Scheider new entry alla Race of Champions

Articolo successivo

David Coulthard ritorna alla Race of Champions

David Coulthard ritorna alla Race of Champions
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Altre Turismo
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie