Mini Challenge, Gara 1: Tramontozzi dalla pole

Mini Challenge, Gara 1: Tramontozzi dalla pole

Il laziale fa una corsa solitariaa Magione e precede il campione in carica Calcagni e Gori

Ivan Tramontozzi si è aggiudicato la prima gara del Mini Challenge 2015 che si è disputata questa mattina a Magione nell'ambito dell'ACI Racing Weekend. Il pilota laziale della Ecolando C.Z. Bassano R.T. ha sfruttato al meglio la pole position per involarsi al comando e guadagnare un margine che è arrivato a oltre cinque secondi su Gianluca Calcagni.

Il campione in carica del monomarca riservato alle Cooper S con la vettura dell'Automobile Progetto E20 è stato l'unico che ha cercato di tenere il passo del battistrada, perché il terzo classifica, l'arrembante Luca Gori del team F.lli Gori by F.C. Motorsport.

E' rimasto fuori dal podio Nicola Crocioni che ha lottato per tutta la gara con Gabriele Torelli, il campione della Green Hybrid Cup al debutto nel Mini Challenge con il team Dinamic.

Gara regolare per Diego Mercurio che segue al sesto posto, mentre ha raggiunto l’obiettivo di concludere la gara il debuttante Giulio Dialti pilota di M.P. Italia.

MINI CHALLENGE, Magione, 14/06/2015
La classifica di Gara 1
1. Ivan Tramontozzi 20 giri in 27’41”136 alla media di 108,663 km/h
2. Gianluca Calcagni - +5”850
3. Luca Gori- +19”553
4. Nicola Crocioni - +21”286
5. Gabriele Torelli - +22”381
6. Diego Mercurio ¬- +28”814
7. Giulio Dialti - +1 giro.

Giro più veloce: il 2. di Tramontozzi in 1’21”598 alla media di 110,606 km/h

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Altre Turismo
Piloti Ivan Tramontozzi , Gianluca Calcagni , Luca Gori
Articolo di tipo Ultime notizie