Active Competition nuovo team NASCAR Whelen

condividi
commenti
Active Competition nuovo team NASCAR Whelen
Redazione
Di: Redazione
04 apr 2015, 09:57

Nella stagione 2015 la Nascar Whelen Euroseries vedrà al via un nuovo team spagnolo. Garcia e Arroyo i piloti

Ci sarà un nuovo team spagnolo sulla griglia nella stagione 2015 della NASCAR Whelen Euro Series: Active Racing Competition. Il team valenciano metterà in campo la Ford Mustang #1 per Borja Garcia, in lotta per il titolo nel 2014 fino all'ultima gara, e il giovane Salvador Tineo Arroyo, grazie anche al supporto di Ford Autolix e Ford Motorcraft. 

Nonostante si tratti del primo anno nel campionato, Active Racing Competition potrà contare su più di venti anni di esperienza nel Karting per affrontare la sfida e mettere a disposizione dei suoi piloti una vettura in grado di lottare ancora una volta per il titolo di campione europeo NASCAR.

Siamo all'inizio con una nuova struttura, ma abbiamo le idee chiare per il futuro e vogliamo essere fra i migliori. Vogliamo giocarci il titolo”, ha detto Garcia, che nel 2014 ha vinto al Nurburgring la sua prima gara NASCAR e ha conquistato un totale di 8 top-5 e 10 top-10 in 14 gare nella NASCAR Whelen Euro Series. “Dovremo imparare velocemente e gli avversari saranno anche più agguerriti dell'anno scorso, ma io ho più esperienza sia con la vettura che con il campionato e sono convinto che possiamo provare a vincere!”.

Nella Divisione ELITE 2 sarà il ventenne Salvador Tineo Arroyo a prendere il volante Ford Mustang #1. Il nativo di San Pedro de Alcántara ha fatto il suo debutto nel 2014 a Brands Hatch e ha dimostrato subito di avere un grande potenziale. E' poi tornato al Nurburgring e ha lottato per la vittoria, finendo secondo in entrambe le gare.

Sono ben preparato e il nostro obiettivo è stare costantemente tra i primi, nella top-5 o nella top-10 e possibilmente correre per il titolo ELITE 2. Il mio sogno è correre in NASCAR negli Stati Uniti,” ha detto Tineo Arroyo, che ha conseguito un totale di quattro top-5 nelle sue quattro presenze in NWES. “Conosco meglio la macchina e penso che lavorando bene con Borja e con il team possiamo lottare per entrambi i campionati”.

Active Racing Competition avrà il vantaggio di giocare in casa a Valencia, il prossimo 25-26 aprile, quando la NASCAR Whelen Euro Series farà il suo debutto stagionale con la seconda edizione della Valencia American Fest, l’evento a tema americano che nel 2014 ha raccolto un ampio consenso e attratto in circuito più di 14.000 spettatori.

Prossimo articolo Altre Turismo
Il Double T Racing debutta in NASCAR Whelen

Previous article

Il Double T Racing debutta in NASCAR Whelen

Next article

Mini Challenge 2015: sei tappe e ricco montepremi

Mini Challenge 2015: sei tappe e ricco montepremi

Su questo articolo

Serie Altre Turismo
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie