Ufficiale: Haga approda nel BSB con Swan Yamaha

Il veterano giapponese è stato chiamato a sostituire l'infortunato Ian Hutchinson

Ufficiale: Haga approda nel BSB con Swan Yamaha
E' arrivato l'annuncio ufficiale di quanto si era vociferato nei giorni scorsi: rimasto senza moto nel Mondiale Superbike, Noriyuki Haga nel 2012 sarà al via del British Superbike in sella ad una Yamaha dello Swan Racing. Il veterano giapponese sembrava ormai prossimo alla pensione, ma alla fine avrà una nuova occasione per provare a dimostrare il suo talento. "Nitronori" è stato chiamato a sostituire Ian Hutchinson, leggenda del Tourist Trophy, che la scorsa settimana si è infortunato ad una gamba esibendosi al MCN Motorcycle Show e dovrà stare fermo per almeno tre mesi, anche se si teme che il suo stop possa rivelarsi anche più lungo. "Si tratta di una nuova sfida per me. Ora sono pronto per la nuova stagione con Swan Yamaha. Mi sento come se questo rappresentasse un nuovo inizio, dopo tanti anni trascorsi nello stesso campionato. La British Superbike è cresciuta molto e gode di un notevole seguito da parte del pubblico in Gran Bretagna, quindi mi è piaciuta sin da subito l’idea di competere in questa serie" ha commentato "Nori", che tra meno di un mese spegnerà 37 candeline. Per lui poi la Yamaha è sempre una Casa speciale: "Inoltre per me si tratta di un ritorno con Yamaha, casa con la quale ho corso per tanti anni e con la quale ho ottenuto tante vittorie, quindi è quasi come un ritorno in famiglia. Ho vinto numerose gare con Yamaha nel Mondiale Superbike ed ora spero di poterlo fare di nuovo nel BSB". "Non conosco molti dei tracciati inglesi e nemmeno il campionato, ma darò il massimo per ottenere dei buoni risultati per i fan, per me e per Yamaha. Inizieremo a provare a breve e sono davvero ansioso di tornare in pista, perchè abbiamo grandi ambizioni per questa stagione. Infine, vorrei fare i miei auguri ad Ian Hutchinson per un veloce recupero dal suo infortunio" ha concluso.
condividi
commenti
KTM si lega al progetto European Junior Cup
Articolo precedente

KTM si lega al progetto European Junior Cup

Articolo successivo

Luca Scassa emigra nel BSB con la Padgett Honda

Luca Scassa emigra nel BSB con la Padgett Honda
Carica i commenti