WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
27 set
-
29 set
Prossimo evento tra
4 giorni
WRC
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
11 giorni
MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
WU in
01 Ore
:
43 Minuti
:
45 Secondi
Moto3
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Gara in
03 Ore
:
33 Minuti
:
45 Secondi
Moto2
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Gara in
06 Ore
:
43 Minuti
:
45 Secondi
IndyCar
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
FIA F3
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Gara 1 in
6 giorni
FIA F2
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula 1
05 set
-
08 set
Evento concluso
19 set
-
22 set
Gara in
06 Ore
:
23 Minuti
:
45 Secondi
ELMS
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
DTM
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
WTCR
13 set
-
15 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
32 giorni

Tragedia alla Pikes Peak: è morto il pilota della Ducati Carlin Dunne

condividi
commenti
Tragedia alla Pikes Peak: è morto il pilota della Ducati Carlin Dunne
Di:
1 lug 2019, 11:03

Dunne è caduto a pochi metri dal traguardo e ha perso la vita dopo aver dominato le prime tre sessioni della gara. Ecco il cordoglio da parte degli organizzatori della Pikes Peak e di Ducati North America.

Un tragico incidente ha funestato l'edizione 2019 della Pikes Peak. Carlin Dunne, pilota del team Ducati Spider Grips, è morto in seguito a una caduta avvenuta poche decine di metri prima della linea del traguardo dopo aver dominato le prime tre sessioni della gara e aver firmato il nuovo record della corsa.

In seguito al tragico incidente che ha portato alla morte Carlin Dunne, gli organizzatori della gara e il team hanno stilato un comunicato ufficiale con cui hanno reso pubblica la notizia della morte del pilota.

Leggi anche:

"I cuori della comunità Colorado Springs, i direttore di gara della Pikes Peak e Ducati Nord America si stringono attorno alla famiglia, agli amici e ai fan di Carlin Dunne e piangono la morte del pilota".

"Nel corso dei 97 anni in cui la gara si è svolta in questo luogo, abbiamo condiviso la felicità per i successi, il dispiacere per i fallimenti e ora l'inaspettata sofferenza per la perdita di un concorrente, il cui amore per le corse lo aveva condotto a correre alla Pikes Peak".

"Dunne rimarrà per sempre nei nostri cuori come parte della famiglia Pikes Peak International Hill Climb. Era un uomo gentile e forte, aveva impressionato tutti coloro che lo conoscevano. Lo ricorderemo sempre per il suo sorriso contagioso e l'amore genuino per lo sport".

In seguito al comunicato, sono arrivate anche le dichiarazioni di cordoglio di Jason Chinnock, amministratore delegato di Ducati North America. "Non ci sono parole per descrivere il nostro shock e la nostra tristezza. Carlin era parte della nostra famiglia e uno degli uomini più genuini e cortesi che abbia mai conosciuto. Il suo spirito per questo evento e l'amore per il motociclismo sarà ricordato per sempre, nonostante la sua morte abbia lasciato un buco profondo nei nostri cuori".

Carlin Dunne

Carlin Dunne

Photo by: Rainier Ehrhardt

Articolo successivo
Pirelli Cup: Tucci e Cocco mettono tutti in fila a Vallelunga

Articolo precedente

Pirelli Cup: Tucci e Cocco mettono tutti in fila a Vallelunga

Articolo successivo

Ora al Galliano Park di Forlì è possibile correre con moto elettriche della ThunderVolt

Ora al Galliano Park di Forlì è possibile correre con moto elettriche della ThunderVolt
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ALTRE MOTO
Piloti Carlin Dunne
Autore Giacomo Rauli