Attimi di paura per Tony Arbolino nel CEV a Le Mans

Attimi di paura per Tony Arbolino nel CEV a Le Mans

Bruttissimo incidente per l'italiano, che ha un trauma cranico, ma sta meglio. Brividi anche con la Medical Car

Grande paura per Tony Arbolino oggi nelle prime fasi della gara del CEV Moto3 di Le Mans. Il pilota italiano è stato tra quelli coinvolti nell'incidente avvenuto alla prima staccata ed è rimasto a terra diversi minuti dopo aver battuto la testa in maniera piuttosto violenta.

Successivamente sono arrivate delle notizie confortanti sulle condizioni del 14enne di Garbagnate Milanese, che ora sta meglio, anche se ha subito un trauma cranico commotivo.

Gli attimi di panico in pista però non si sono fermati qui, perché subito dopo l'esposizione della bandiera rossa sul luogo dell'incidente è arrivata la medical car. Il problema è che diversi piloti non avevano visto le segnalazioni e quindi l'hanno evitata davvero per miracolo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MOTO
Piloti Tony Arbolino
Articolo di tipo Ultime notizie