Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
435 articoli
Cancella tutti i filtri
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

News and Analysis

Griglia
Lista

Dakar, Camion: Sotnikov domina nella tripletta Kamaz

L'ultima speciale della 43esima Dakar non ha cambiato la fisionomia della classifica generale dei camion: la tappa è stata vinta dall'Iveco Powerstar di Macik che ha colto il quarto posto assoluto dietro alla tripletta Kamaz che coglie la 18esima vittoria nel rally raid. Sotnikov precede Shibalov e Mardeev dopo aver inferto la netta superiorità dei 43509. Da segnalare sei mezzi di marchi diversi nella Top-10 della graduatoria finale.

Dakar, Auto: Peterhansel trionfa per la 14esima volta!

Sainz vince l'ultima tappa, ma Peterhansel si aggiudica la 14esima Dakar della sua carriera stellare nei rally raid. Niente da fare per Al-Attiyah, secondo a fine manifestazione.

Dakar, Moto: Benavides regala a Honda la 43esima edizione

Brabec ci ha provato fino alla fine, vincendo la 12esima ed ultima tappa, ma alla fine a fare festa sul traguardo di Jeddah è l'argentino, al primo trionfo assoluto. Per la Honda si tratta invece del bis dopo il 2020, ma soprattutto della prima doppietta dal 1987, perché lo statunitense ha concretizzato il sorpasso su Sunderland, che completa il podio con la KTM.

Dakar, Camion, Tappa 11: Shibalov raddoppia, Macik quarto

La Kamaz ha collezionato l'ottava vittoria di tappa con Anton Shibalov: il russo gaudagna qualche minuto sul leader Dmitry Sotnikov costretto a rallentare nel finale per una foratura. Così alle spalle del leader di giornata si è portato Ayrat Mardeev, mentre il quarto asso del team Master, Karginov ha protetto il capolista scortandolo fino al traguardo. Loprais con il Praga perde 25 minuti e Macik con l'Iveco conquista il quarto posto assoluto.

Dakar, Auto, Tappa 11: disperato assalto di Al-Attiyah

Il qatariota della Toyota vince la quinta tappa della sua Dakar 2021 e riduce il divario da Peterhansel, ma il gap tra i 2 è ancora ampio quando manca appena una tappa alla fine. Bella prova di Al Rajhi e Al Qassimi.

Dakar, Moto, Tappa 11: Sunderland mette paura alle Honda

Il pilota della KTM arriva ad un soffio dal superare Benavides nella generale ad una trentina di km dal termine, ma poi il rivale della Honda si riprende nel finale e mantiene un margine di 4'12 nella generale sul britannico, oggi alla prima vittoria di tappa nella Dakar 2021. Brabec perde terreno e ora è terzo a 7'13". Il disastro però lo combina Barreda, che manca il rifornimento e rimane a secco: per lui arriva il ritiro.

Dakar, Camion, Tappa 10: Macik replica con l'Iveco

Il ceco della Big Shock Racing ha conquistato la seconda vittoria di tappa con l'Iveco Powerstar, davanti ai due Kamaz di Sotnikov e Mardeev. L'armata russa controlla le prime tre posizioni della classifica generale e ha giocato in difesa per non andare incontro a sorprese. Loprais è quarto con il Praga, ma si deve guardare dal ritorno del vincitore di oggi più che mai deciso ad attaccare la quarta posizione assoluta.

Dakar, Auto, Tappa 10: è bis di Al Rajhi. Peterhansel controlla

Il saudita del team Overdrive Toyota vince la seconda tappa alla Dakar 2021 precedendo Al-Attiyah e Peterhansel. Quarto Sainz, ormai fuori dai giochi per la vittoria finale. Buoni piazzamenti per Przygonski e De Villiers.

Dakar, Moto, Tappa 10: Cornejo si ritira, Brabec si rilancia

La Honda piazza una bella tripletta con la vittoria di tappa del californiano, ma il colpo di scena è la caduta dell'ex leader Cornejo, che raggiunge il traguardo a 17 minuti, poi alza bandiera bianca. Ora il leader è Benavides, ma Brabec è solo a 51", quindi si va verso una grande battaglia in casa HRC. Ma occhio alla KTM di Sunderland, perché è solo a 10 minuti.

Dakar, Camion, Tappa 9: Macik fa festa con l'Iveco!

Corre da solo, senza assistenza veloce: Martin Macik è riuscito a sconfiggere l'armata russa nella tappa 9 della Dakar con l'Iveco Powerstar giallo, conquistando la prima affermazione in una speciale alla nona partecipazione al Rally raid. Dopo l'explot di oggi ambisce al quarto posto assoluto che è difeso da Loprais, per eguagliare il miglio risultato di suo padre. La gara è controllata da Dmitry Sotnikov terzo di tappa, alle spalle del compagno di squadra, Mardeev.

Dakar, Auto, Tappa 9: finalmente Peterhansel. Fuga decisiva?

Peterhansel vince la sua prima tappa in questa Dakar e allunga su Al-Attiyah. Serradori, dopo una grande prova, perde oltre mezz'ora e vede svanire la possibilità di vincere almeno una tappa in questa Dakar.

Dakar, Moto, Tappa 9: Price va KO e le Honda scappano

L'australiano cade dopo 155 km e viene portato in ospedale. Kevin Benavides ne approfitta per vincere la tappa e Cornejo per prendere il largo in classifica. Sunderland ora è ad oltre mezz'ora con la miglior KTM, ma lui e Brabec si sono fermati a soccorrere Price, quindi la Direzione Gara dovrebbe restituirgli diversi minuti. Male Barreda, che paga oltre 20 minuti. Out anche Luciano Benavides, che ha una spalla KO.

Dakar, Camion, Tappa 8: terzo tris dei Kamaz

Prima vittoria di tappa per Anton Shibalov in questa edizione della Dakar davanti al compagno di squadra Andrey Karginov e al leader della classifica dei camion, Dmitry Sotnikov: l'armata russa ha piazzato un'altra tripletta (la terza di fila) nella seconda frazione della tappa Marathon. Vishneuski con il MAZ si conferma quarto di giornata, mentre Loprais è fuori dal podio con il Praga, anche se rosicchia qualcosa a Mardeev staccato di dieci minuti dal leader.

Dakar, Auto, Tappa 8: Al-Attiyah si avvicina a Peterhansel!

Il qatariota della Toyota vince la seconda parte della Tappa Marathon e riduce sensibilmente il distacco dal leader della classifica generale Peterhansel. Buon secondo tempo per Sainz. Buona prova dei piloti del team Abu Dhabi con Al Qassimi e Despres quarto e quinto.

Dakar, Moto, Tappa 8: Cornejo fa centro ed allunga

Il cileno della Honda centra la sua prima affermazione di tappa in questa edizione e porta a 1'06" il suo margine su Price. Terzo c'è sempre Sunderland 5'57", mentre le altre Honda finiscono tutte ad oltre 12 minuti di ritardo. Tra i contendenti alla vittoria finale finisce ko de Soultrait: il pilota dell'Husqvarna cade e viene elitrasportato in ospedale, ma era cosciente.

Peterhansel: "A 20 km dalla fine avevo una sospensione KO!"

Peterhansel è riuscito a chiudere la Tappa 7 nonostante la rottura di un braccetto di una sospensione posteriore. E' ancora leader della classifica generale Auto ed è anche riuscito ad aumentare il suo vantaggio su Al-Attiyah.

Dakar, Camion, Tappa 7: ancora un tris Kamaz

L'Armata russa domina la prima frazione della tappa Marathon, piazzando tre Kamaz 43509 davanti a tutti, dimostrando una superiorità che diventa manifesta ogni giorno di più. La speciale è stata vinta da Sotnikov che comanda la classifica assoluta dei camion, mentre gli inseguitori si allontanano inesorabilmente: quarto è Loprais con il Praga che ha scavalcato Macik quinto con l'Iveco Powerstar dopo aver lasciato quasi 40 minuti nella speciale.

Dakar, Auto, Tappa 7: Al Rajhi vince a sorpresa. Loeb ancora KO

Il saudita del team Overdrive vince a sorpresa la prima parte della Tappa Marathon grazie a un'ultima frazione eccellente. Peterhansel si consola allungando di qualche minuto su Al-Attiyah. Altro calvario per Sébastien Loeb.

Dakar, Moto, Tappa 7: riscossa Brabec, Cornejo al comando

Non avendo più niente da perdere, il pilota della Honda è andato all'attacco e ha vinto la settima tappa, precedendo il compagno Cornejo, che si è preso la leadership nella generale con appena 1" di margine su Price e 2' su Sunderland. Benavides ha perso minuti preziosi nel finale, mentre Barreda ha limitato i danni aprendo la pista. Finiscono i sogni di gloria di Branch, staccato 40' dopo una caduta. Continuano a stupire Howes e Sanders.

Dakar, Camion, Tappa 6: tripletta della Kamaz

Diventa sempre più evidente la supremazia della squadra russa nella categoria dei camion: nella tappa che ha portato ad Ha'il ha prevalso Mardeev davanti ai compagni di squadra Sotnikov, leader incontrastato della corsa, e Shibalov. Dietro ai Kamaz spunta Loprais con il Praga: il ceco si porta a insidiare il quarto posto assoluto di Macik con l'Iveco Powerstar che ha perso ancora terreno.

Dakar, Auto, Tappa 6: il ritorno di re Sainz. Loeb KO

Il madrileno della MINI torna a vincere una tappa in una giornata senza problemi di navigazione. Sorprende al Rajhi, secondo, mentre Al-Attiyah ruba solo pochi secondi al leader della classifica generale Peterhansel.

Dakar, Moto, Tappa 6: Barreda fa tris, ma in testa c'è Price

Il pilota della Honda entra definitivamente nella storia. Con il 27esimo successo alla Dakar sale sul podio all-time ed eguaglia Jordi Arcarons: sono i due che hanno vinto più tappe senza imporsi alla fine della gara. Il settimo tempo odierno però è bastato a Price per portare la sua KTM in vetta ad una classifica che vede i primi sette racchiusi in appena 6'25".

Dakar, Camion, Tappa 5: spunta Karginov, Macik cede

La Kamaz prosegue il suo dominio nella 43esima Dakar riservata ai camion: nella Tappa 5 primo successo del vincitore dello scorso anno, Karginov, davanti al MAZ di Vishneuski. Sotnikov leader della graduatoria assoluta conclude terzo il tratto cronometrato, mentre lo sfidante Macik con l'Iveco Powerstar lascia quasi mezz'ora poco prima del traguardo, compromettendo la seconda posizione in classifica che è stata presa da Shibalov.

Dakar, Auto, Tappa 5: brilla De Villiers. Peterhansel allunga

Il sudafricano della Toyota vince la sua prima tappa in questa Dakar 2021, mentre Peterhansel allunga di un paio di minuti su Al-Attiyah. In difficoltà Sainz, Loeb e Serradori, mentre Lategan fa un incidente e si frattura la clavicola.

Dakar, Moto, Tappa 5: Kevin Benavides si prende la vetta

Il pilota argentino si è preso in un colpo solo la vittoria di tappa e la leadership della classifica generale, superando di 2'31" de Soultrait. Terzo ora c'è Cornejo e risalgono anche le KTM con Price e Sunderland quarto e quinto. Stupisce Santolino, quarto di tappa e sesto nella generale, mentre perdono minuti preziosi Barreda a Brabec.

Dakar, Camion, Tappa 4: vince Sotnikov, affonda Viazovich

La Dakar ha disputato la tappa più lunga di questa edizione: la speciale che ha portato il gruppo a Riyadh ha fatto selezione. Se da una parte si è registrato il terzo successo di Sotnikov (Kamaz), dall'altra si è registrata la resa di Viazovich (MAZ). Il bielorusso è rimasto bloccato dopo 100 km con un problema meccanico. Il ruolo di sfidante passa a Macik, secondo con l'inatteso Iveco Powerstar che ora non potrà più giocare di rimessa.

Dakar, Auto, Tappa 4: Al-Attiyah firma il tris. Peterhansel 2°

Al-Attiyah è incontenibile e vince la terza prova di fila, ma Peterhansel si difende bene e continua a comandare la classifica generale. Ancora bene Lategan (Toyota), mentre sprofonda Mathieu Serradori.

Dakar, Moto, Tappa 4: ancora Barreda, comanda de Soultrait

Secondo centro alla Dakar 2021 e 26esimo in carriera per lo spagnolo della Honda, che risale secondo nella generale. Al comando, ma con soli 15" di vantaggio, c'è l'Husqvarna di de Soultrait, ma occhio a Kevin Benavides, che si mantiene terzo e domani avrà un'ottima posizione di partenza.

Dakar, Camion, Tappa 3: Viazovich ha fatto il Maz

La terza speciale caratterizzata dall'anello di Wadi Ad-Dawasir ha offerto una sfida straordinaria fra il pilota bielorusso e il leader della Dakar camion Sotnikov: 18 secondi hanno separato i due bisonti della strada dopo 403 km di tratto cronometrato. Viazovich con il Maz ha messo in fila due Kamaz dello squadrone russo che hanno preceduto l'Iveco Powertsar del resiliente Macik ottimo quarto.

Dakar, Auto, Tappa 3: bis di Al-Attiyah. Sprofonda Sainz!

Il qatariota della Toyota vince la seconda tappa consecutiva e si avvicina alla vetta della classifica generale, detenuta ancora da Peterhansel. Sainz sbaglia strada e perde oltre mezz'ora dal vincitore della tappa! Ottima prova di Hank Lategan, rookie Toyota.

Dakar, Moto, Tappa 3: bis di Price, Howes leader a sopresa

Price sfrutta la sua posizione di partenza e si prende la seconda vittoria di tappa in tre giorni, ma nella generale è quarto, alle spalle del sorprendente Howes, di Kevin Benavides e di de Soultrait. Barreda e Brabec pagano il dover aprire la "pista" e beccano entrambi oltre 20 minuti, ma lo spagnolo resta ottavo nell'assoluta a meno di 10 minuti.

Dakar, Camion, Tappa 2: Sotnikov si ripete

Seconda vittoria di tappa per la Kamaz che mantiene al comando Dmitry Sotnikov. Il russo nella speciale che ha portato la carovana da Bisha a Wadi ad-Dawasir ha preceduto il compagno di squadra Airat Mardeev che risale al quinto posto dell'assoluta, mentre al posto d'onore c'è Siarhei Viazovich con il Maz davanti all'altro Kamaz di Shibalov. Loprais, secondo, ieri, scivola la sesto posto.

Dakar, Auto, Tappa 2: riscatto di Al-Attiyah. Peterhansel leader

Il qatariota della Toyota svetta e torna terzo nella classifica generale. Stéphane Peterhansel, invece, diventa il nuovo leader dopo aver approfittato delle difficoltà di Carlos Sainz. Buon tempo per Loeb, che rientra in Top 10.

Dakar, Moto, Tappa 2: Barreda si riscatta ed eguaglia Coma

Il pilota della Honda centra la sua 25esima vittoria in carriera alla Dakar e raggiunge lo spagnolo al quarto posto nella classifica all-time. Ma non solo, perché si prende la leadership della generale davanti al compagno Brabec, con l'ex battistrada Price che paga oltre mezz'ora e sprofonda.

Dakar, Camion, Tappa 1: Sotnikov in rimonta col Kamaz

Dmitry Sotnikov si candida a essere il grande favorito nella 43esima edizione della Dakar riservata ai camion: il pilota russo si è aggiudicato la prima tappa con il Kamaz lasciando a oltre sette minuti Loprais (Praga) e il compagno di squadra Shibalov che aveva iniziato la speciuale al comando. Il leader del prologo Viazovich è quarto con il Maz, mentre Harginov, il vincitore dello scorso anno, ha già pagato un distacco di oltre un'ora e mezza.

Dakar, Auto, Tappa 1: ruggito di Sainz. MINI scatenate

Risposta veemente dei piloti MINI che, dopo le difficoltà del Prologo, si sono scatenati nella prima tappa della Dakar 2021 firmando una doppietta. Bene Prokop (Ford), terzo, mentre Al-Attiyah sprofonda in decima posizione.

Dakar, Moto, Tappa 1: svetta Price, sprofonda Brabec

Nella prima tappa "vera" della Dakar 2021 c'è stata la riscossa delle KTM, con la 13esima affermazione di giornata in carriera di Price, che si prende anche la leadership. Dopo aver trionfato nel Prologo, Brabec ha perso oltre 18 minuti. Male anche Barreda e Quintanilla, che pagano oltre un quarto d'ora. Alle spalle del leader ci sono invece Kevin Benavides e Walkner.

Dakar, Camion, Prologo: doppietta della MAZ

Siarhei Viazovich, 41enne bielorusso, pilota e team manager della MAZ Sportauto, ha preceduto di un secondo il compagno di squadra Aliaksei Vishneuski. Al terzo posto c'è l'Iveco Powerstar di Martin Macik, mentre i favoriti russi della Kamaz sono più staccati. Bene Calabria e Verzelletti classificati fra i 44 equipaggi al traguardo.

Dakar, Moto, Prologo: Brabec riparte subito forte

Il vincitore della passata edizione è stato il più veloce nei primi 11 km cronometrati della Dakar 2021, precedendo l'altra Honda di Barreda. La sorpresa è il rookie Sanders, terzo con la KTM. Gerini primo tra gli italiani in 52esima posizione.

ERC: Ares al comando nella Tappa 1 delle Canarie, indietro i big

Lo spagnolo beneficia di un errore finale di Solans per salire in vetta tirandosi dietro Fourmaux. Bonato e Suarez in Top5, Solberg e Lukyanuk combattono le imprevedibili condizioni meteo che fanno sbagliare gomme anche a Mikkelsen.

ERC: Mikkelsen al comando nella Tappa 1 del Rally Hungary

Il norvegese ha 23"6 su Breen in una gara ostica, con Munster sul podio dopo la foratura di Solberg e la penalità ad un infuriato Lukyanuk, che minaccia il ritiro. Fuori Lindholm, Torn primo in ERC3, Érdi davanti a Melegari in ERC2, Rada comanda fra le Abarth.

ERC: Lukyanuk resiste nella Tappa 1 del Rally Fafe Montelongo

In Portogallo le condizioni sono proibitive, con scrosci di pioggia violenti e improvvisi che alternano tratti asciutti sui percorsi asfaltati. Il russo chiude al comando con 38"9 su Ares e Bonato, mentre Munster e Llarena salgono in Top5 grazie ai K.O. di Lindholm e Breen. Problemi tecnici per Solberg, fuori anche Melegari con la nuova Alpine.

WRC, Rally Estonia: Tanak chiude al comando la prima tappa

Tanak e Jarveoja dominano la prima tappa davanti al compagno di squadra Breen. Neuville rompe una sospensione e si ritira. Ogier in zona podio davanti a Rovanpera. Crisi nera per M-Sport.

ERC: Oliver Solberg in testa dopo la Tappa 1 del Rally Liepaja

Il figlio d'arte commette solo una sbavatura e chiude la giornata con 10" su Østberg e 16"2 su Lukyanuk in rimonta, mentre Pietarinen e Breen comppletano la Top5 davanti a Lindholm. Disastro finale per Gryazin.

WRC, Rally Messico: a Ogier la prima tappa. Disastro Hyundai

Evans sfrutta le superspeciali per passare Tanak e prendersi la zona podio, ma l'estone è a un passo. Ogier ha 12" di vantaggio su Suninen, primo degli inseguitori. A fuoco la Fiesta di Lappi.

Test MotoGP Losail, Giorno 3: Morbidelli in vetta alle 17

Ottima prestazione del pilota della Yamaha Petronas, ma brillano anche le Suzuki, seconda e quarta. La Ducati prova una nuova carena con Petrucci, mentre Marquez torna sulla Honda 2019 per una comparativa.

Dakar, Camion: Karginov sultano Kamaz, Iveco disastro

Il team Kamaz Master si è aggiudicato undici delle dodici speciali nella prima Dakar disputata in Arabia Saudita e Andrey ha vinto sette tappe che gli hanno permesso di accumulare oltre due ore di vantaggio su Viazovich, terzo con il MAZ. La doppietta russa è stata completata da Shibalov, secondo a 42 minuti dal vincitore!

Dakar, Moto: Brabec e Honda interrompono il dominio KTM! Dakar
Video all'interno

Dakar, Moto: Brabec e Honda interrompono il dominio KTM!

Il primo statunitense a trionfare alla Dakar riporta la Honda alla vittoria dopo 31 anni, ma soprattutto interrompe la striscia di 18 successi della KTM. Sul podio salgono Quintanilla e Price, mentre il migliore degli italiani è Gerini, 20esimo.

Dakar, Camion, Tappa 11: poker Kamaz Dakar
Video all'interno

Dakar, Camion, Tappa 11: poker Kamaz

Karginov firma la sesta vittoria parziale, mentre il team russo monopolizza con quattro Kamaz la seconda frazione della Tappa Marathon mostrando tutto il suo potenziale umano e tecnico nella categoria dei camion. Viazovich, terzo con il MAZ, si stacca sempre di più...

Dakar, Quad, Tappa 11: finalmente Sonik, Casale si riscatta Dakar
Video all'interno

Dakar, Quad, Tappa 11: finalmente Sonik, Casale si riscatta

Il polacco dopo tanta sofferenza si aggiudica una prova davanti al leader ed Enrico. Vitse torna a perdere terreno, ma resta secondo assoluto. Ancora bene Lindner, si ferma Vingut.

Dakar, Moto, Tappa 11: Quintanilla dimezza il gap da Brabec! Dakar
Video all'interno

Dakar, Moto, Tappa 11: Quintanilla dimezza il gap da Brabec!

Seconda vittoria di tappa in tre giorni per il pilota della Husqvarna, che riduce a 13'56" il gap sul rivale della Honda, ma domani dovrà aprire la pista nell'ultima tappa. Price approfitta della giornata no di Barreda per salire terzo.

Dakar, Quad, Tappa 10: sorpresa Wiśniewski, rischio per Casale!

Il polacco svetta clamorosamente seguito da Tůma dopo l'interruzione anticipata che "salva" il cileno, incappato in problemi che consentono a Vitse di riportarsi a 16'. Sonik consolida il terzo posto davanti ad Andújar.

Dakar, Auto, Tappa 10: Sainz vince e allunga. Alonso capotta Dakar
Video all'interno

Dakar, Auto, Tappa 10: Sainz vince e allunga. Alonso capotta

Il madrileno del team MINI X-Raid si riprende dopo 2 brutte tappe e fa tutte le scelte giuste, allungando nella generale. Tracollo per Al-Attiyah e Peterhansel.

Dakar, Camion, Tappa 10: Shibalov prima dello stop Dakar
Video all'interno

Dakar, Camion, Tappa 10: Shibalov prima dello stop

La decima speciale, prima frazione della Tappa Marathon, è stata interrotta al km 223 dopo il peggioramento delle condizioni meteo mentre erano al comando Shibalov, Sotnikov e Nikolaev. Karginov resta leader e destra attenzione di quarto posto di Huzink con il Renault C460 Hybrid.

Dakar, Moto, Tappa 10: Barreda al top nella Marathon fermata Dakar
Video all'interno

Dakar, Moto, Tappa 10: Barreda al top nella Marathon fermata

La prima parte della Tappa Marathon è stata fermata in anticipo per ragioni di sicurezza, così Barreda ne ha approfittato per vincere la prova. Brabec, però, è secondo e amministra.

Dakar, Camion, Tappa 9: Karginov fa poker

Il russo nella nona tappa della Dakar coglie la quarta vittoria di fila e la quinta di questa edizione allungando con il camion Kamaz sul compagno di squadra Shibalov. Nella speciale si mette in luce Viazovich secondo davanti a Loprais. Il bielorusso, però è a oltre un'ora dai russi di vertice nella generale.

Dakar, Auto, Tappa 9: tris di Peterhansel. Gara riaperta

Al-Attiyah sfiora il successo e riduce ancora il divario da Sainz: ora tra i due ci sono appena 24". Il madrileno della MINI è stato rallentato da una foratura a inizio prova. Alonso 10°

Dakar, Quad, Tappa 9: Casale torna al successo e scappa via

Il cileno batte in extremis il "trasparente" Enrico e fugge da Vitse, solamente quinto al traguardo. Giroud crolla nel finale, sorprende Lindner. Bella prova per Kubiena e Pedemonte, male Sonik e Andújar.

Dakar, Moto, Tappa 9: Quintanilla batte Price e Barreda

Il cileno della Huqvarna ha portato a casa la vittoria della Tappa 9 battendo di appena 1'54" Toby Price. Brabec chiude quarto e controlla la classifica.

Dakar, Camion Tappa 8: Kamaz domina anche con il... fantasma Dakar
Video all'interno

Dakar, Camion Tappa 8: Kamaz domina anche con il... fantasma

L'ottava tappa della Dakar dei camion esalta la superiorità Kamaz con Karginov che si aggiudica la terza speciale di fila e porta il suo vantaggio sul compagno Shibalov a quasi mezz'ora. Positiva la prestazione di Loprais terzo di giornata e quarto assoluto con il Praga dietro Viazovich che difende il podio con il MAZ. Riappare fuori classifica anche Nikolaev.